Parco Galiziano abbandonato, comitato: “Difendiamolo noi, non contiamo sul Comune”

Stampa
Il parco Galiziano cosi come la nostra città versa in condizioni di estremo abbandono. Purtroppo non possiamo contare sull’amministrazione pubblica ma solo sulle nostre forze.

Il quartiere è il nostro e noi lo dobbiamo difendere dall’incuria, abbandono e molestie sonore. Sarebbe importante poterci riunire per evidenziare le problematiche comuni e soprattutto trovare soluzioni altrettanto comuni”.

A denunciarlo – come riporta oggi il quotidiano “Le Cronache” consultabile online – il comitato civico Save Galiziano che ha deciso di incontrare i residenti della zona per affrontare tutte le problematiche ancora oggi presenti prima di un incontro ufficiale con l’amministrazione comunale e l’assessorato di competenza.

Nei giorni scorsi il comitato aveva chiesto la immediatamente rimozione dei giochi distrutti e inutilizzabili (e inavvicinabili dati i chiodi arrugginiti, le lamiere sporgenti, parapetti crollati…) e la pulizia dalle acque stagnanti e dalla vegetazione incolta.

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.