Stadio Arechi, il Comune: a novembre l’inizio dei lavori per il restyling dello stadio

Stampa
Dovrebbero iniziare a novembre 2022 i lavori allo stadio Arechi che toccano vari settori, dall’edile agli impianti.

A dettare il cronoprogramma – come riporta oggi il quotidiano “Le Cronache” consultabile online – l’amministrazione comunale al termine dell’incontro, cordiale e proficuo come sottolinea una nota diffusa da Palazzo di Città, tra il sindaco Vincenzo Napoli, l’amministratore delegato della Salernitana Maurizio Milan ed il consulente Felice Marotta.

In prosieguo ai lavori già effettuati negli ultimi mesi per la messa in sicurezza ed ordine pubblico è in corso di perfezionamento il finanziamento regionale di 1 milione e 300 mila euro non solo per l’ implementazione dei tornelli, ma anche per l’installazione nuovi lettori ottici al fine di evitare lunghe code agli ingressi. Sarà anche implementato il sistema di videosorveglianza sia per il rettangolo di gioco che per le aree esterne, ed eseguita accurata manutenzione delle opere in ferro e delle recinzioni.

Per quanto riguarda i lavori edili si realizzeranno tre nuovi tornelli in Curva Nord, per un totale di sei 6 nuovi varchi di accesso, completi di controllo degli accessi, per rendere il sistema di ingresso idoneo e compatibile alla massima capienza possibile per la Curva; manutenzione e ripristino dei servizi igienici in tutti i Settori dello stadio (lavori edili e sugli impianti idrico-sanitari); realizzazione sistema di smaltimento acque meteoriche area tornelli Tribuna e area tornelli Curva Nord (per evitare appantanamenti in caso di pioggia); manutenzione straordinaria opere in ferro e recinzioni con pitturazione protettica e verifiche di sicurezza sui cardini dei cancelli; completamento recinzione mobile su area esterna per il completamento dello sbarramento richiesto dalla Questura.

In merito alla completa fruibilità della Curva Nord, Comune di Salerno e Salernitana presenteranno in tempi brevi alla Commissione di Vigilanza idonea progettazione per le valutazioni di competenza.

Per quanto attiene infine alle opere di ristrutturazione generale necessarie per rendere l’Arechi adeguato alle competizioni internazionali si provvederà a: ocopertura totale, nuovo impianto illuminazione, tabelloni maxi-schermo, impianti fotovoltaici per risparmio energetico, servizi igienici, hospitality, etc.).

Questa ristrutturazione totale sarà finanziata interamente dalla Regione Campania. Nello specifico, per quanto riguarda gli impianti sono in programma i lavori di installazione dei nuovi lettori ottici sui tornelli esistenti con l’adeguamento di 36 lettori ottici; implementazione del sistema di videosorveglianza, sia all’interno del rettangolo di gioco che sulle aree esterne; implementazione illuminazione anello inferiore Curva Sud (rifacimento impianto); ripristino gruppi statici di continuità a servizio delle Torri faro.

L’iter amministrativo è già pienamente in corso con l’impegno degli uffici comunali e regionali che hanno definito anche un quadro economico generale per una spesa di 35 milioni di euro. Perfezionato il finanziamento saranno avviate le procedure per l’individuazione del progettista ed a seguire il bando per l’ affidamento dei lavori.

Nel corso dell’incontro si è altresì concordato di definire in tempi brevi una nuova convenzione per l’utilizzo dell’impianto.

3 Commenti

Clicca qui per commentare

  • Ahhh finalmento, sono qeste le cos che interesano a noi salernitani, o stadio. Non ce ne fotte del erba o degli alberi tipo giungla, della spazatura, dei parchi che fanno scifo e delle zone che cadono a pezi. Nui vulimo lo stadio e la salernitano in serie a sono qeste le cose ippontanti nella nostra cita e che i veri citadini volliono.

  • Non è proprio così, ovvero in parte si. La situazione delle potature è stata più volte oggetto di denuncia, c’è anche un’inchiesta della procura in corso. Purtroppo per poter vedere tagliati gli alberi e i cespugli, bisognerebbe commissariare il comune. Chi dovrebbe farlo non lo fà è, quindi è inutile ribellarsi (in questo caso), perchè nessuno tutela i diritti del salernitano.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.