Choc a Roma, fidanzato le propone sesso a tre col fratello: lei rifiuta e cercano di stuprarla

Stampa
Il fidanzato le avrebbero proposto di fare sesso a tre con il fratello e, di fronte al suo rifiuto, i due avrebbero cercato di violentarla.
E’ successo nella periferia romana di San Basilio
a una 21enne, che è riuscita a sfuggire all’aggressione del compagno, un ragazzo di 26 anni, e del cognato, di 34 anni, chiamando la polizia. Come riferiscono i media locali, tutte le persone coinvolte fanno parte della famiglia di origine rom dei Bevilacqua.I fatti sono successi all’interno dell’appartamento del fidanzato della vittima. Nell’abitazioneera presente anche la madre dei due fratelli la quale avrebbe cercato di convincere la ragazza a non chiamare le forze dell’ordine

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.