Centrali di spaccio stroncate tra Ogliara e Matierno: droga e armi in casa dei 2 arrestati

Stampa
Erano diventate due “centralidi spaccio di droga ma anche depositi di armi e munizioni. Si tratta della due abitazioni  che si trovano nella stessa palazzina nella zona rurale tra Matierno e Ogliara.

I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Salerno, all’esito delle perquisizioni scaturite da un servizio di controllo nelle zone alte della città capoluogo di provincia, hanno rinvenuto – come riporta il quotidiano “Il Mattino” oggi in edicola  nella casa di C. P. (già noto alle forze dell’ordine) 4 chili e mezzo di marijuana, materiale per l’essicazione ed il confezionamento dello stupefacente, una pistola a salve senza tappo rosso, un fucile a piombini ed una balestra.

Nella seconda abitazione, quella di A. F., sono stati rinvenuti altri 4 chili di marijuana; 20 grammi di hashish; tre pistole a salve, di cui due con canna modificata per sparare proiettili ordinari; 80 munizioni da pistola e fucile di vario calibro.

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.