Fisciano, figlia giù dalla finestra: arrestato il papà della piccola Elena per tentato omicidio

Stampa
Dramma ieri mattina a Fisciano: Elena, bimba di due anni è precipitata al suolo dal terzo piano della sua abitazione al civico 51 di corso San Vincenzo Ferrieri, nei pressi del municipio.

La piccola – come riporta, in prima pagina, il quotidiano “La Città” oggi in edicola – è caduta da un’altezza di dieci metri ma è praticamente illesa: ora è ricoverata al “Santobono” di Napoli dove è stata operata per ridurre una frattura all’omero e per un ematoma alla testa ma i medici l’hanno dichiarata fuori pericolo.

Sul posto i carabinieri della Compagnia di Mercato San Severino che, nella serata di ieri, hanno arrestato il padre, il 40enne Giuseppe D’Auria: l’uomo, secondo le prime ricostruzioni delle indagini della Procura di Nocera Inferiore, avrebbe lanciato giù la figlia mentre erano in casa.

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.