In gravi condizioni al Cardarelli di Napoli la donna 51enne di Montecorvino ustionata dal marito

Stampa
Una donna di 51 anni è ricoverata all’ospedale “Cardarelli” di Napoli a seguito delle ustioni provocategli dal marito che le ha dato fuoco dopo averle lanciato dell’alcol sul corpo. Il fatto è accaduto lunedì notte a Montecorvino Pugliano, nel Salernitano.  La donna è arrivata in gravi condizioni al pronto soccorso dell’ospedale di Salerno: i medici le hanno riscontrato ustioni di secondo e terzo grado estese al dorso e all’arto superiore destro. I sanitari, considerata la delicatezza del caso, in nottata hanno disposto il trasferimento al Centro Grandi Ustionati del Cardarelli di Napoli. Sul caso vige il più stretto riserbo investigativo. Le indagini dei carabinieri della compagnia di Battipaglia sono coordinate dalla Procura della Repubblica di Salerno. (ANSA).

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.