Dopo Bronn e Dia anche Piatek fa il suo esordio Mondiale e la sua Polonia batte l’Arabia

Stampa
Con l’esordio di Piatek contro l’Arabia Saudita, tutti e tre i convocati della Salernitana hanno fatto il loro debutto in Qatar. Il pistolero era stato tenuto in panchina nel match inaugurale contro il Messico, conclusosi a reti bianche e con un rigore parato da Ochoa a bomber Lewandowski. Per questa seconda, fondamentale partita del giornale, il commissario tecnico della Polonia, Michniewicz, ha optato per un cambio di modulo, passando dal 4-4-2 al 4-2-3-1. Unica punta Lewandowski con alle spalle gli ottimi Zielinski, Milik e Frankowski.

La partita è ricca di spunti e l’Arabia Saudita conferma le buone sensazioni della vigilia, dimostrandosi una squadra che fa dell’intensità fisica il suo punto di forza. A sbloccare il match, però, è uno dei gioielli del Napoli, Zielinski. Il centrocampista firma l’1-0 con un bolide da dentro l’area al 39esimo minuto. Poco dopo, prima dello scadere del primo tempo, viene assegnato un rigore ai sauditi. Ancora una volta, un “italiano” si rende protagonista: il portiere Szczesny irretisce Al Dawsari e, sulla ribattuta, ci mette nuovamente le sue manone.

Il secondo tempo è teso, con l’Arabia Saudita che aggredisce e la Polonia che prova a contenere e pungere in ripartenza. Proprio per avere maggior presenza in avanti, il ct dei biancorossi inserisce Piatek al 71′ al posto di Milik. Il giocatore granata, seppur non entrando nel vivo della manovra, fa sentire la sua stazza, riuscendo a far risalire meglio la squadra. Alcuni minuti dopo, all’82esimo, arriva il gol dell’uomo più atteso: Lewandowski. Il capitano chiude così i conti e nonostante i tanti minuti di recupero, l’Arabia Saudita accusa il colpo e non riesce a reagire.

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.