Baronissi: rischio sismico, 54mila euro di finanziamento per studio microzonazione

Stampa
Il Comune di Baronissi avrà a disposizione 54mila euro di risorse dalla Regione Campania per elaborare lo studio di microzonazione sismica del territorio. Appena 78 i Comuni campani che beneficeranno del finanziamento e che consentirà all’amministrazione comunale di pianificare il rischio sismico e programmare iniziative per la messa in sicurezza del patrimonio edilizio.
Le Amministrazioni beneficiarie dei fondi disporranno a breve di una “Carta di Microzonazione Sismica con approfondimenti”, che consentirà di conoscere il comportamento delle diverse zone cittadine in caso di sollecitazione da parte di un evento sismico, anche alla luce delle caratteristiche reali attuali del territorio.
“In una Regione altamente sismica come la nostra – spiega il sindaco Gianfranco Valiante – e alla luce dei gravissimi episodi di dissesto idrogeologico che purtroppo si moltiplicano, non può essere sottovalutata l’attività di valutazione della sicurezza o vulnerabilità sismica. I terremoti non si possono prevenire né contenere ma i loro effetti sì. Dobbiamo investire in prevenzione e sicurezza ed esprimo soddisfazione per questo ennesimo finanziamento ricevuto dal nostro Comune”.
“Attraverso la maggiore conoscenza si può gestire il rischio sismico prevenendo gli effetti più tragici di inevitabili eventi naturali – evidenzia l’assessore all’urbanistica Maria Sarno – lo studio permetterà di focalizzare non solo la capacità di resistenza del costruito, ma di valutare anche l’incidenza delle situazioni specifiche di quella singola area, dal dissesto idrogeologico alla presenza di altri fattori di rischio”.
Una volta acquisiti, dati e conoscenze permetteranno di migliorare la pianificazione urbanistica, ma anche di intervenire sul risanamento dei luoghi maggiormente esposti. Gli studi, una volta realizzati e validati dal Dipartimento della Protezione Civile, dovranno essere utilizzati e recepiti obbligatoriamente all’interno degli strumenti urbanistici.

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.