Vertenza ex Filtrona, solidarietà ai lavoratori dalla Cisl Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
matteo_buono_cisl_salerno“Piena e convinta solidarietà ai lavoratori della ex Filtrona, ferma condanna nei confronti dell’atteggiamento di assoluta chiusura da parte dei vertici aziendali ma un fermo convincimento: è il momento di dare vita ad un nuovo metodo di affrontare la crisi economica che non è più delle singole aziende ma coinvolge l’intero sistema Salerno”. E’ quanto dichiara Matteo Buono, segretario generale della Cisl di Salerno. “Evitiamo le solite liturgie, non limitiamoci ad una semplice denuncia della grave situazione finanziaria ed economica nella quale versa il Paese e, di conseguenza, anche la Provincia di Salerno.


E’ il momento di mettere in campo azioni concrete. La Cisl, ad esempio, non si è mai sottratta ad assumere, quando le condizioni e le esigenze lo hanno richiesto, politiche di moderazione salariale ma questo evidentemente non può più bastare. A questo punto è opportuno e fondamentale procedere ad una riprogrammare degli investimenti pubblici sul territorio al fine di indirizzare le risorse dove queste, realmente, servono, per creare quelle condizioni di attrattività di cui necessita la nostra provincia”.

L’appello del segretario Matteo Buono è rivolto a tutti le Istituzioni e le organizzazioni Sindacali del territorio. “Si proceda, in tempi rapidi, alla redazione di un’Agenda del Lavoro comune, scritta a più mani e che coinvolga, sotto la regia della Prefettura di Salerno, la Provincia, le più grandi amministrazioni comunali, a partire dal Comune di Salerno, Confindustria, l’Università di Salerno, le Organizzazioni Sindacali. In maniera congiunta e condivisa, attraverso l’Agenda del Lavoro, si potrà decidere in merito ai fondi europei, limitando una pioggia di interventi, come avvenuto per il passato, ma concentrando gli sforzi su progetti in grado rilanciare l’economia della Provincia di Salerno”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.