Salernitana: Mister Gregucci sul sito ufficiale del club: “L’Aquila tappa fondamentale”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Salernitana_Gregucci_gesticola“La gara di domani sarà un banco di prova molto importante. Affronteremo una squadra che gioca molto bene e che non a caso occupa il terzo posto in classifica. Per noi sarà una partita indicativa anche per capire quali sono le nostre condizioni nel breve periodo”. Con queste parole il tecnico Angelo Gregucci ha presentato il match di domani L’Aquila – Salernitana.

Sull’atteggiamento con cui la squadra scenderà in campo al “Fattori”: “Al di là di ogni possibile cambiamento l’intento è sempre quello di fare la nostra partita, poi se gli avversari saranno stati più bravi stringeremo loro la mano a fine partita. Abbiamo qualche defezione tra infortuni e squalifiche ma anche gli ultimi arrivati sono abili e arruolabili. Chi andrà in campo non farà sicuramente rimpiangere gli assenti”.

Il tecnico si è poi soffermato sull’importanza del match di domani, sottolineando: “L’Aquila è un’ottima squadra che ha inoltre operato molto bene nel mercato di gennaio. Sarà un test probante e significativo in chiave play-off. In partenza non firmerei per un pari perché mi piace affrontare tutte le partite per vincerle. Tireremo le somme al termine dei novanta minuti consapevoli che fare risultato al “Fattori” darebbe al gruppo ancora maggiore autostima per il prosieguo della stagione”.

Gregucci ha spiegato qual è l’obiettivo preliminare da raggiungere: “Ogni singolo calciatore deve riempire di contenuti la propria prestazione per il bene della Salernitana. Chiunque vada in campo deve dare tutto quello che ha: solo così potremo metabolizzare le difficoltà e diventare una squadra. Abbiamo una rosa di tanti elementi e di settimana in settimana sceglierò quelli che avranno gambe, testa e cuore da mettere al servizio del gruppo”.

“Quando si cambia la conduzione tecnica” – ha concluso il mister – “è normale che il nuovo allenatore debba puntare a lavorare innanzitutto sulle teste dei calciatori. Noi però dobbiamo anche cercare di incrementare la tenuta atletica perché per poter fare certi tipi di prestazione ci vogliono anche le gambe. Il lavoro di queste due settimane è stato improntato in questo senso all’aumento di intensità”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.