Calcio: la Virtus Scafatese vince seppur soffrendo contro il Faiano per 2-1

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Virtus_Scafatese_esultanzaAncora un successo sofferto, ma appunto prezioso. Stavolta a trascinare i suoi è proprio il capitano Cirillo con la bella rete siglata a tre minuti dalla ripresa, mentre nel primo quarto d’ ora d’ inizio gara era stato il baby Ascione con un ottima conclusione a mettere in discesa il match. E’ anche la sfida dei bomber Marcucci-Cibele, “il bruno e il biondo”, rispettivamente primo e secondo della classifica capocannonieri del girone, a strappare il nome sul tabellino sarà l’attaccante ospite. Torna in panchina il tecnico Esposito dopo la squalifica, in tema di sanzioni è ufficialmente Colantuono a sostituire, l’altro Sasà, Gallo, inibito per un anno. La prima mezz’ora è nettamente di marca casalinga, padroni del pallino di gioco in lungo e largo. Una dominanza che produce soltanto la rete di Ascione che da posizione defilata esegue una conclusione precisa sul palo lungo del portiere lasciandolo immobile.


In precedenza Marcucci di testa, Polverino da fuori e Bencardino in piena aria con conclusione a volo vengono fermati da un positivo Senatore, estremo avversario. Sul finale di primo tempo i corner sono letali per i gialloblu; prima Costabile servito da Grieco, di testa manda la sfera sul palo interno poi Cibele, troppo solo, servito da Nunziata, colpisce di testa e poi ribadisce di destro siglando il pari. Alla ripresa la Virtus mette nuovamente in campo la determinazione giusta e già al terzo grazie ad un ottimo servizio su punizione di Colantuono, Cirillo in mischia è il più lesto di tutti eseguendo un preciso colpo di testa che batte prima contro il palo alla sinistra del portiere e poi s’insacca, grande gioia per l’importante e prima marcatura in campionato del capitano. Dopo il nuovo vantaggio dei padroni di casa inizia un gioco a scacchi fra i due tecnici con Turco che passa ad uno spregiudicato 4-2-4 ben contenuto dal più classico 4-4-2 in linea del professore.

Attorno al 20′ lo stesso Esposito passerà ad un 4-5-1 in fase difensiva, con Ascione a destra e Polverino che si abbassa a sinistra. Sul finale solito brivido per gli spettatori del Comunale con Pisapia che a ridosso dell’arietta piccola colpisce di testa il balzo felino di Gallo salva tutto in corner mettendo in cassaforte i tre punti. Un successo che sommato agli altri dell’inizio 2014 vale la settima perla consecutiva in campionato ed i seguenti numeri: in sette gare, 21 punti, 14 reti fatte, 5 subite, numeri da capolista.

VIRTUS SCAFATESE – FAIANO: 2 – 1

MARCATORI: 12′ Ascione (VS), 37′ Cibele (F), 48’st Cirillo (VS)

VIRTUS SCAFATESE (4-3-1-2): F. Gallo; Somma, Abate, Cirillo, Colantuono; Natino, Amarante, Bencardino; Ascione (71′ Manzo); Marcucci (86′ Malafronte), Polverino (79′ Avino). A disposizione: Zambrano, Gaudieri, Maio, Ferrentino. All. Pasquale Esposito

FAIANO (4-1-3-2): Senatore; Lamberti (60′ Salzano), Orilia, Ietto, Pisapia; Costabile; Nunziata, Viscido (53′ Volzone), Grieco; Cibele (69′ Ardovino), De Luca. A disposizione: Ginolfi, Bellini, Scarpinati, Iannone. All. Carmine Turco

ARBITRO: Daniele Galluccio di Caserta

NOTE: Ammoniti: Natino, Malafronte (VS), Grieco, Ietto (F). Corner: 7 – 4. Recuperi: 1’pt, 3’st. Spettatori 300.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.