Basket in Carrozzina: la Rete Solidale Battipaglia si impone con il Molise

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Basket_in_Carrozzina_2013_Crazy_GhostLa Rete Solidale Inail Battipaglia si impone al Palazauli per 60-51 ai danni dell’Inail Molise Termoli e si conferma primatista del girone C di serie B con 8 punti all’attivo. L’affermazione sui molisani sarebbe potuta essere anche più vistosa nello scarto di punti se i battipagliesi avessero mantenuta alta la concentrazione fino al suono della sirena, basti pensare che i ragazzi di coach Siano a 2’ dalla fine erano ancora in vantaggio di 16 lunghezze. Ma tant’è! In occasione della prima vera sfida stagionale la Rete Solidale Inail Battipaglia ha fatto vedere di che pasta realmente è fatta, prima tenendo testa all’accreditata rivale nei primi minuti di gioco e poi distanziandola a più riprese nel corso dell’incontro.


Dopo un avvio ad armi pari i due lunghi dello starting five battipagliese, Salvatore e Calò, propiziavano il primo break del match (19-10 all’8’). Quando poi, nel secondo quarto, la compagine giallo nera incrementava anche la pressione difensiva erano le ali Donvito e Latagliata a ribadire la superiorità dei padroni di casa toccando il massimo vantaggio dell’incontro (33-16 al 19’), nonostante la contemporanea assenza dei pivot Salvatore e Calò, gravati di tre falli a testa. Nel terzo quarto l’Inail Molise Termoli cercava di riaprire la contesa affidandosi al pivot Loperfido, cosa che costringeva coach Siano a richiamare in campo Salvatore e Calò che mantenevano a distanza di sicurezza il quintetto di casa (45-35 al 30’).

Nell’ultimo quarto di gioco l’intensità difensiva della Rete Solidale Inail Battipaglia era garantita dall’ala Voytovych e dal pivot Ciaglia, con Salvatore che dilatava per l’ultima volta lo scarto (54-36 al 34’). La gara finiva qui, coach Siano dava spazio ai ragazzi della panchina, la tensione scemava e Termoli ne approfittava per ridurre il passivo. Per Battipaglia chiudevano in doppia cifra Salvatore con 20 punti e Calò con 16. Domenica prossima la Rete Solidale Inail è attesa dallo scontro diretto al vertice sul campo del Don Orione Roma che chiuderà il girone di andata.

Rete Solidale Inail Battipaglia – Inail Molise Termoli 60-51

 (19-12, 35-18, 45-35)

Battipaglia: Salvatore 20, Calò 16, Latagliata 5, Quaranta 2, Donvito 8, Ciaglia 4, Voytovych, Fasulo 1, Trinchese, Ripa 2, Resce 2, Belfiore ne. All.: Siano

Termoli: Zak 9, Stella 17, Loperfido 12, Brandimarte 11, Maurizio, Cassetta ne, Fuzzo, Pasciullo ne, Di Santo, Durantini ne, Pavarese, Torreggiani 2. All: Torregiani

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.