Laboccetta: “Tariffa regionale unica per il Servizio Idrico Integrato”. Presidente GORI auspica costituzione ATO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

gori_acquaSi sono tenute le audizioni della VII Commissione consiliare permanente della Regione Campania, presieduta da Luca Colasanto, inerenti il riordino del servizio idrico integrato in Regione. Alla presenza dei commissari straordinari degli Enti d’Ambito, i vertici delle maggiori aziende che operano nel settore in Campania sono intervenute per fornire un contributo alla legge in itinere. Da GORI, attraverso il presidente Amedeo Laboccetta, è arrivata una proposta mirata ad un complessivo miglioramento della gestione del’intero Ciclo integrato delle acque e ad una consistente semplificazione del settore.

Per il miglioramento del servizio offerto ai cittadini e per il rilancio del settore – spiega il presidente di GORI – ritengo utile l’introduzione di un unico sistema di governance, indipendente e di alto profilo tecnico, attraverso la costituzione di un unico Ambito Territoriale Ottimale per l’intera Regione, regolato da una sola Autorità regionale rappresentativa di tutti gli enti locali campani. Ciò al fine di assicurare il governo del settore tramite un unico strumento di pianificazione e programmazione (Piano d’Ambito), utile all’introduzione di una sola Tariffa regionale per il Servizio Idrico Integrato. Senz’altro, l’Autorità unica potrebbe portare al giusto equilibrio tra investimenti ed un sistema tariffario socialmente sostenibile. Per tali motivi, ritengo necessaria un’accelerazione sull’individuazione di un soggetto gestore unico per l’ATO regionale o, eventualmente, di gestori unici per bacini da poter costituire, salvaguardando coloro, come GORI, che sono già stati individuati per la gestione del Servizio Idrico Integrato”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.