Salerno: se il Crescent si ferma il Comune dovrà pagare 44 milioni al gruppo Rainone

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Crescent_Salerno_144 milioni 800mila di euro. A tanto ammonta la somma che il Comune di Salerno dovrà pagare al gruppo Rainone nel caso non dovesse essere realizzato il Crescent. La cifra è indicata nel ricorso al Consiglio di Stato che la società di costruzione dell’emiciclo, progettato da Bofill, ha presentato per ottenere chiarimenti sulla nuova procedura di autorizzazione dell’opera scaturita proprio da una sentenza dei giudici romani. Perchè anche in questo caso si rischia l’inghippo giuridico-burocratico. Dovrebbe, infatti, far fede la lettera scritta il 31 gennaio dal capo di gabinetto del ministero dei Beni Culturali. Nota nella quale si ritiene che sia la Soprintendenza, e non il Comune di Salerno, ad avviare la procedura per l’eventuale autorizzazione paesaggistica. E toccherebbe sempre a questo ente esprimere un parere nel merito dell’opera. Non, come in passato, solo un giudizio rispetto a una procedura dell’amministrazione municipale.

Fonte Corrieredelmezzogiorno.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. ma…l dov’erano a spraintendenza , …. la magistratura……. italia “loro”…… mentre si annunciava e poi si costruiva il crescent??…. il pruruito gli è venuto ad opera quasi finita??
    se non avessero ragione dovrebbero pagare i danni procurati…
    se avessero ragione dovrebbero pagare, per mancata vigilanza, i danni 2 volte… all’impresa e anche ai cittadini salernitani!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.