Caldoro, Nicolais e Tommasetti all’inaugurazione di Città dei Giovani

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Baronissi_MunicipioCentri di ricerca del Cnr e spin-off d’impresa, al servizio del territorio ed in partnership con l’Università, da insediare nell’area di Città dei Giovani e dell’Innovazione. Ne discuteranno venerdì 28 febbraio, a partire dalle ore 10 nell’aula consiliare del Comune di Baronissi, il governatore campano Stefano Caldoro, il presidente del Cnr Luigi Nicolais, il rettore dell’Ateneo di Fisciano Aurelio Tommasetti ed il sindaco di Baronissi Giovanni Moscatiello. L’occasione dell’incontro è l’inaugurazione del primo lotto di Città dei Giovani, il parcheggio da 270 posti auto che verrà ufficialmente aperto subito dopo il convegno e che spiana i successivi interventi del progetto finanziato per un importo di 10 milioni di euro.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.