Frana sulla Salerno – Vietri, Cisl: “Pedaggio gratuito concesso a singhiozzo è palliativo”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Casello_Autostrada_Pedaggio“I tempi della politica e della burocrazia non sono identici a quelli dei problemi dei cittadini salernitani. E così, a causa di un problema di carattere formale, la programmata riunione in Prefettura a Salerno, per discutere di come affrontare l’emergenza della frana di Vietri sul Mare è andata deserta. Siamo dinanzi ad un vero e proprio paradosso, ma la Cisl di Salerno nelle prossime ore metterà in campo una serie di iniziative di protesta per sollecitare un immediato intervento di parlamentari, uomini di Governo ed amministratori della Provincia riguardo al problema che sta mettendo in ginocchio un’intera economia”.

E’ quanto dichiara Matteo Buono, Segretario Provinciale della Cisl di Salerno. “Il pedaggio gratuito, concesso a singhiozzo, lungo le corsie della Salerno – Napoli”, prosegue Buono, “è solo un piccolo palliativo ma la malattia è ben più grave. Da giorni ci sono centri della costiera amalfitana completamente isolati, pendolari e studenti vivono giornate di grande disagio, un intero sistema economico si sta bloccando. E la risposta concreta? Una riunione in Prefettura che va deserta”.

“Sin dalle prime ore dell’emergenza”, prosegue il Segretario Provinciale della Cisl, “avevamo sollecitato un’apertura 24 ore su 24 dell’autostrada, oltre ad una richiesta di intensificare le corse ferroviarie. Non è accaduto nulla di tutto questo, forse perché la nostra classe politica non è capace di rappresentarci in maniera adeguata ? Adesso tutti siamo in attesa di conoscere i tempi per gli interventi di manutenzione straordinaria, ma perché in altre zone d’Italia, e per altri casi di emergenza, si procede a ritmi forzati, lavorando anche nelle ore notturne?”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.