Rinnovo contratto ente Parco del Cilento. Usb chiede trasparenza, equita’ mentre Cisl e Uil rompono il tavolo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Forestale_Parco_del_CilentoPosizioni ambigue di alcuni delegati sindacali interrompono la trattativa per il rinnovo del contratto integrativo svoltasi il 27 febbraio in mattinata presso la sede dell’Ente Parco nazionale del Cilento a Vallo della Lucania. Si stava discutendo della proposta di contratto elaborata dall’Amministrazione ed USB contestava l’unilateralità delle scelte del Direttore su numero ed emolumenti da corrispondere per le posizioni organizzative (si parla di ben 18 posizioni organizzative su un totale di 37 dipendenti). USB ha chiesto, ancora una volta, CRITERI chiari, trasparenti e condivisi per ogni qualsivoglia tipo di salario accessorio ed indennità. A questo punto alcuni delegati sindacali di altre sigle iniziavano a prendere le parti dell’Amministrazione. La discussione si faceva accesa ed alla fine i delegati CISL e UIL lasciavano il tavolo chiedendo tavoli Il Direttore, a questo punto, fissava una nuova convocazione per il 25 marzo p.v.

Sembra sempre più una TELENOVELAS la vicenda del contratto integrativo dell’Ente Parco che, nonostante le diffide e le denunce di USB, non si riesce a sottoscrivere!

L’Unione Sindacale di Base però non molla e porta avanti, ancora più decisamente, i principi ispiratori di tutte le proprie azioni: CONDIVISIONE, TRASPARENZA, EQUITA’.

Comunicato: USB Pubblico Impiego di Salerno Coordinamento Enti Pubblici Non Economici

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.