Rischio crac per il CSTP. La Regione rivuole 5 milioni dal consorzio dei trasporti pubblici: a rischio piano di risanamento

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
PULLMAN_CSTP_CAPOLINEA_1Arriva direttamente davanti ai giudici della Corte di Giustizia dell’Unione europea il lungo contraddittorio in atto tra il Cstp e la Regione Campania. E che vede alla base della questione il versamento di cinque milioni di euro che il consiglio di Stato, a fine ottobre del 2012, riconobbe all’azienda come rimborso per i servizi effettuati dal 1997 al 2002 con un costo al chilometro inferiore a quelli previsti dalla legge. Lo scrive il quotidiano Il Mattino oggi in edicola.

Dopo la sentenza di giudici di palazzo Spada, che sembrava aver chiuso definitivamente una battaglia giudiziaria iniziata nel 2009, la Regione ha inoltrato un ulteriore ricorso, protocollato direttamente in Lussemburgo: argomento di questo nuovo appello, il primo che arriva in Europa e che vede protagonista un’azienda salernitana, è la natura di questi 5 milioni di euro. Che, per la Regione, si identificherebbero come aiuti di Stato. Vietati, ovviamente, dall’Europa.

Sempre il Mattino riporta anche le dichiarazioni del commissario del CSTP Pasquino che rassicura dicendo: «Carte in regola è solo un equivoco»

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.