Scafati: Approvata la proroga della mobilità dei lavoratori MTV, Velcarta, Papiro Sud e GDS srl

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Scafati_Comune_MunicipioLa Regione Campania ha accettato la richiesta di proroga della mobilità al 31/12/2014 per i lavoratori delle società MTV, Velcarta, Papiro Sud e GDS srl con decreto n.60 del 27 febbraio 2014, pubblicato sul B.U.R.C. il 3 marzo 2014. Soddisfatto il Presidente della società Scafati Sviluppo Antonio Mariniello:

“Esprimiamo viva soddisfazione per il decreto di proroga della mobilità. In attesa della reindustrializzazione, siamo riusciti a raggiungere un importante traguardo, una boccata di ossigeno per tante famiglie in difficoltà. Il nostro scopo è arrivare al reimpiego dei lavoratori provenienti dalle società dismesse, in virtù dell’impegno assunto dagli industriali acquirenti dei lotti industriali ad assorbire tali lavoratori”.

Sulla stessa linea l’A.D. Filippo Sansone: “Visto il momento socio economico critico, che attraversa l’intero Paese e il nostro territorio, tale accordo rappresenta un primo passo verso una seria e concreta ripresa occupazionale. La reindustrializzazione ex Copmes è una grande opportunità, in termini di sviluppo, per il nostro territorio”.

Il sindaco Pasquale Aliberti: “Siamo ormai in una fase molto delicata dell’intera operazione. Finalmente, quella che è sempre stata una palla al piede della vecchia politica si sta trasformando, grazie all’impegno di questa amministrazione e della società Scafati Sviluppo in una grande risorsa per il territorio e in un’occasione di sviluppo. Un’operazione grandiosa, senza precedenti nella nostra città, sulla quale sono riposte grandi ambizioni, sia sul versante economico in termini di sviluppo, sia dal punto di vista occupazionale”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.