Scherma: il Club Scherma Salerno brilla agli Interregionali under 14

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Giovani_Club_Scherma_SalernoLa conferma ad alti delle sorelle Memoli ma anche tanti altri piazzamenti di prestigio. Il Club Scherma Salerno ha archiviato con grande soddisfazione le gare del PalaCus di Baronissi, dove è andata in scena la “Terza Prova Interregionale Under 14”, importante appuntamento agonistico del circuito Gran Premio Giovanissimi che ha coinvolto tutte le società schermistiche della Campania, del Lazio e dell’Abruzzo. L’evento è stato organizzato dal Comitato regionale campano della Federazione Italiana Scherma, guidato dal presidente Matteo Autuori, sostenuto dal delegato provinciale Enzo Vigilante e in collaborazione con il Club Scherma Salerno retto da patron Valerio Apolito, che in pedana ha ricevuto ottime risposte dai suoi baby tiratori.

Un vero è proprio trionfo di famiglia si è registrato nella gara delle fiorettiste Allieve/Ragazze, dove Giorgia Memoli è salita sul gradino più alto del podio mentre la sorella minore Claudia Memoli ha chiuso con un ottimo sesto posto. Positive però anche le prove degli altri atleti del gruppo del fioretto allenato da Marco AutuoriCaterina Annunziata (Allieve/Ragazze), Antonio Delli Priscoli(Allievi/Ragazzi), Emanuel Scala (Giovanissimi), Ludovica Pantalena, Benedetta Di Niola (Giovanissime) e Lidia Maria Petrone (Bambine) hanno sfiorato l’accesso alle “finali a otto” nelle rispettive categorie.

Podio (doppio) per il Club Scherma Salerno anche nella spada. Qui, ancora tra le Allieve/Ragazze, protagoniste sono state le “polivalenti” Caterina Annunziata e Claudia Memoli, classificatesi rispettivamente seconda e terzo. A chiudere il bilancio, che lascia più che soddisfatto lo staff tecnico guidato dal maestro Antonio Serra, con la preziosa collaborazione anche di Francesco Napoli, le prestazioni degli sciabolatori Angelo Tancredi, Simone Parisi, Gabriele Malangone (Allievi) e Antonio Picariello (Bambini).

«Archiviamo questa manifestazione, che ha richiesto uno sforzo organizzativo notevole, per accogliere le migliaia di persone tra giovani tiratori, maestri accompagnatori, famiglie ed entourage al seguito che hanno affollato la palestra di Baronissi, con grande soddisfazione – ha detto il presidente Apolito -. I nostri under 14 ci fanno guardare con estrema fiducia ai Campionati Italiani di maggio a Riccione».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.