Scuola e Ambiente: gli alunni della scuola media “San Tommaso d’Aquino” a VIVARaSCUOLA

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Mercato_San_Severino_Palazzo_Vanvitelliano“Si è tenuto, presso la struttura museale annessa al Parco Regionale Naturalistico Archeologico del Castello dei Sanseverino, il primo incontro previsto dal Progetto “VIVARaSCUOLA”.” Lo ha comunicato l’assessore alle Politiche Culturali Assunta Alfano.

“Quattro le scuole deIla Campania che stanno partecipando all’iniziativa” – ha spiegato l’assessore – “ ognuna con una seconda classe; tra queste la Scuola Media “S. Tommaso” di Mercato S. Severino. La lezione è stata tenuta da Chiara Motta, biologa della Facoltà di Scienze Naturali dell’Università “Federico II” di Napoli; dal professore Carmelo De Meo, agronomo della Facoltà di Scienze Naturali dello stesso ateneo napoletano e dal professore Luigi Esposito, della Facoltà di Veterinaria.”

Ringrazio il prof. Orlando Paciello, nostro concittadino che lavora presso il Dipartimento di Medicina Veterinaria dell’Università “Federico II” di Napoli – ha detto il sindaco Giovanni Romano –“per aver voluto, promosso e coordinato l’iniziativa. A fine maggio gli alunni delle quattro scuole medie campane, accompagnati dai docenti, si recheranno a Procida, dove saranno accolti dagli alunni della Scuola Media locale e da loro guidati nella visita all’isola di Vivara. L’escursione sarà coadiuvata dai docenti universitari, dagli uomini della Protezione Civile e della Forestale.”

“Il progetto VIVARaSCUOLA”- ha proseguito Assunta Alfano -“ si propone di far conoscere le caratteristiche geo-morfologiche dell’area flegrea ed in particolare di Vivara, l’isolotto collegato a Procida, che è un polmone verde per la presenza di una macchia mediterranea sfavillante di colori. L’intento è quello di sensibilizzare gli alunni sui temi della biodiversità, della sua difesa e dello sfruttamento sostenibile delle risorse naturali”.

“Un progetto” – ha aggiunto –“che rientra a pieno titolo nelle linee programmatiche amministrative e che è stato redatto dai Dipartimenti di Biologia e di Medicina Veterinaria dell’Università “Federico II” di Napoli in raccordo con il Comitato di Gestione della riserva naturale statale “Isola di Vivara”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.