Rassegna stampa: i giornali salernitani in edicola venerdì 21 marzo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
RASSEGNA_STAMPAEcco i titoli delle prime pagine sui giornali La Città, Metropolis, Mattino e Corriere del Mezzogiorno. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

 

 

 

 

FOTO_SINGOLA_CITTA

 

 

Sul quotidiano LA CITTA’ il titolo di apertura è:

Appalti e mazzette, ecco chi rischia. La procura chiede 79 rinvii a giudizio per politici e tecnici coinvolti nell”inchiesta sulle gare truccate. Sotto accusa anche Villani e il primo cittadino di Agropoli. Provincia parte civile.

La foto notizia: Trasporti a Salerno. Metropolitana al binario morto: contenzioso Trenitalia – Regione.

Di spalla: Sapri. Cantieri navali “fuorilegge”. Scatta sequestro.

E poi: Battipaglia. Bollette Tarsu agli sgomberati. E’ protesta.

Ed ancora: Eboli. Furti e scippi durante la festa. Un arresto.

A centro pagina: “Provocazione elettorale”. Caldoro non replica a De Luca. Lo staff: “Sindaco non avrà megafono”.

Ed ancora: Costruttori. Ance commissariata. Lombardi nel mirino.

E poi: Cava de’ Tirreni. Si risveglia dal coma dopo choc anafilattico.

Taglio basso: Salernitana, è sfida al bunker. Mendicino guiderà l’attacco al Catanzaro inviolato da 6 gare.

E poi: Europa League: Napoli fuori. Porto amaro al San Paolo. Resta la Juve.

 

FOTO_SINGOLA_METROPOLIS

 

 

Sul quotidiano METROPOLIS la notizia di apertura è:

Ombre sul concorso al Ruggi. La Procura indaga sugli otto posti di addetto video-terminali riservati ai disabili. Uno dei vincitori della procedura sarebbe il figlio del capo del personale.

Ed ancora: Due Torri, tutte le accuse a Villani e Alfieri. Il sistema appalti alla Provincia: dalle tangenti ai ‘favori’ elargiti ai politici.

In primo piano: “Gravi irregolarità”. Commissariata l’Ance di Salerno:  Lombardi non è più il presidente.

Di spalla: Salerno. Piromane seriale fermato e denunciato dalla polizia.

Ed ancora: Battipaglia. Inchiesta Alma, oggi é il giorno della verità.

Sempre di spalla: Cava de’ Tirreni. Si è risvegliata ieri dal coma Giovanna Canora.

A centro pagina: Scooter investe un bimbo di due anni. Capaccio. Terrore a via della Repubblica, il piccolo d’urgenza a Vallo della Lucania.

E poi: Delitto Niglio, ad aprile comincerà il processo in corte d’assise d’appello.

Ancora a centro pagina: Eboli. Scippa una donna in strada e poi le chiede di perdonarlo. Finisce in manette il 34enne Alberico Petrillo.

Taglio basso: Maxi blitz ai cantieri nautici di Sapri. Lavoro nero e rifiuti pericolosi: raffica di denunce e sequestri milionari.

Ed ancora: Velia: Rete idrica ‘vince’ il consorzio.

Sempre in basso: Insaziabile Gregucci: «Voglio di più». Stop all’euforia post-Coppa, il tecnico carica per Salernitana-Catanzaro.

Ancora in basso: Ecco quanto varrà la coccarda tricolore.

 

 

FOTO_SINGOLA_MATTINO

 

 

Sul quotidiano IL MATTINO in prima pagina troviamo:

«Appaltopoli, politici a processo». Settantanove tra amministratori e imprenditori coinvolti nell’affare delle gare pilotate per la viabilità. Tangenti sulle opere della Provincia: il pm chiede il rinvio a giudizio per Villani e Alfieri.

Ed ancora: La vertenza. Conti in rosso nei Consorzi: ecco le cifre.

Sempre in apertura: L’allarme sicurezza. Centro storico, appello al Viminale.

Di lato: Le interviste del Mattino. Fasolino: «Bando per l’aeroporto ma difendiamo i posti di lavoro». «Noi garantiamo i servizi a terra, non siamo certo una compagnia aerea», dice Antonio Fasolino, presidente del consorzio Aereoporto. Un modo per ribattere subito ai dati Enac che danno allo scalo salernitano la maglia nera (42esimo su 47 scali italiani): «Ma lo scalo non è messo certo male: non decolla ma non è in picchiata. Per avere voli commerciali deve allungare la pista. Il ministero ha già preparato il protocollo da firmare con la Regione, così palazzo Santa Lucia potrà erogare i 48 milioni che servono per i lavori».

Sempre di lato: L’Università. «I laureati di Medicina trovano subito il posto».

A centro pagina: Costruttori, Lombardi commissariato. Blitz dell’Ance nazionale: un dirigente affiancherà il presidente: «Troppe irregolarità». Statuto e scuola edile: nullo per i probiviri il passaggio di consegne.

La foto notizia: L’operazione. Blitz nel Cilento sotto sequestro le barche dei vip.

Di spalla: La memoria. L’altra guerra raccontata come un film.

Ed ancora: L’inaugurazione. Una biblioteca che cammina.

Taglio basso: La lirica. Primavera al Verdi, Turandot apre la stagione.

I box in alto: Il teatro. LE OPERETTE MORALI RILETTE DA MARTONE.

Ed ancora: I monumenti. LA FAMIGLIA GIBBONI AL MUSEO CON IL FAI.

Sempre in alto: Il libro. I CASALI E LE TENUTE. QUI DIMORA L’ARMONIA

 

FOTO_SINGOLA_CORRIERE

 

 

In prima pagina sul Corriere del Mezzogiorno troviamo:

Grillo: viva i Borbone, abbasso de Magistris. L’intervista al Corriere. «Abbiamo concorso all’elezione del sindaco, poi lui non ha rispettato il programma».

In primo piano: Il caso si sgonfia. Indagini alla Regione, sulla casa di Caldoro. Bankitalia ha sbagliato.

A centro pagina: Renzi fa lo sconto, Napoli tassa. Economia. In pratica qui si perderà un mese e mezzo di sgravi. La mappa delle addizionali. Così le imposte locali si mangiano la riduzione Irpef del Governo.

Di spalla: L’articolo.Perchè ci serve proprio uno come Matteo (di Biagio De Giovani).

La foto notizia: Villari: «A Pompei crolli a orologeria». Giù un altro muro. Il Mibac chiama la Procura.

E poi: Imprenditori. Da Mr. Ferrarelle a Punzo: noi delusi dalla città immobile.

Taglio basso: Troppi errori, l’Europa se ne va. Calcio Pari (2-2) col Porto, gli azzurri sprecano l’occasione per i quarti.

Sempre in basso: La proposta. Cambiamo il nome a Casal di Principe.

 

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.