Canoni di locazione 2012/13: Sindaco Scafati scrive a Governo e Anci

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Sindaco_Scafati_AlibertiIl Sindaco Pasquale Aliberti, a seguito della comunicazione inoltrata dalla Regione Campania, relativa al fondo nazionale per l’accesso alle abitazioni in locazione, con la quale è stato anticipato che per l’anno 2012 così come per il 2013 non è previsto alcuno stanziamento regionale o statale, ha inviato una nota al presidente del Consiglio dei Ministri, al presidente della Regione Campania e alla giunta regionale, alla presidenza nazionale Anci, alla presidenza regionale Anci Campania e a tutti i sindaci della Regione Campania. Nella missiva, il primo cittadino chiede lo stanziamento delle risorse necessarie a sostenere le fasce più deboli della popolazione e, ai colleghi sindaci, se necessario, una mobilitazione generale”.

Di seguito la nota. Egregio presidente, il Comune che rappresento in qualità di Sindaco ha ricevuto dalla Regione Campania l’allegata comunicazione relativa al fondo nazionale per l’accesso alle abitazioni in locazione con la quale ci viene anticipato che per l’anno 2012 così come per il 2013 non è previsto alcuno stanziamento regionale o statale, per cui non si potrà procedere alla erogazione di un sostegno finanziario che negli ultimi anni è stato fondamentale per centinaia di famiglie di nostri concittadini.

Il contributo sul canone di affitto, infatti, è una misura di sostegno al reddito che  incide su fasce particolarmente deboli della popolazione, quali sono quelle che non possono contare neanche su un’abitazione di proprietà, bene fondamentale in tempi di crisi economica ed occupazionale. Questa notizia si sta diffondendo sul territorio e sta generando una protesta di proporzioni non governabili, alla quale come capo dell’amministrazione sento di dover dare voce, rappresentando la spinosa questione a S.E. il Presidente del Consiglio, che oltretutto ha una lunga esperienza alle spalle di amministratore locale e può quindi meglio di altri comprendere le difficoltà di un Sindaco nel dare risposta ai problemi quotidiani della gente.

Al Presidente Caldoro ed a tutta la Giunta Regionale della Campania, unitamente agli organismi regionali e nazionali dell’ANCI, chiedo di far sentire con forza presso il governo centrale il disagio dei nostri territori, già martoriati da una crisi economica senza sbocchi, rappresentando la necessità di stanziare le risorse necessarie per erogare il contributo sui canoni di locazione anche per le annualità 2012 e 2013. Ai colleghi Sindaci chiedo di organizzare una mobilitazione generale che arrivi, se del caso, fino a Roma, per far sentire la voce della nostra gente”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.