Pd Salerno: Palazzo Sant’Agostino “Quartier Generale dell’Arechi Multiservizi”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
pd_partito_demMentre il Governo Renzi pone la fiducia sul decreto di abolizione delle Province, per dimostrare la concreta volontà di tagliare i rami secchi, rendere più efficiente l’assetto istituzionale e contenere la spesa pubblica, a Salerno si raschia l’osso il più possibile.

Non bastava la volontà manifestata a più riprese dall’attuale facente funzioni  di volere a tutti i costi conservare la sua poltrona, pur non avendo ricevuto alcun mandato elettorale per occuparla; non bastava la moltiplicazione delle carriere nelle sempre più numerose società in house della provincia create apposta per allungare il brodo degli incarichi e delle consulenze; non bastava vedere che la provincia è pronta a costituirsi in giudizio finanche contro ricorsi immaginari pur di spendere soldi pubblici in incarichi legali;

in questi giorni  apprendiamo da notizie di stampa che Palazzo Sant’Agostino potrebbe diventare il quartier generale della  Arechi  Multiservizi, la società guidata dall’ex assessore Marcello Feola. Una scelta che non s’inquadra certo in un’ottica di razionalizzazione delle risorse, quanto piuttosto in un tentativo di centralizzare le opportunità di clientela a fini elettoralistici. In un mondo normale non dovrebbe essere possibile fare campagna elettorale dal telefono e dagli uffici della provincia!

La Provincia di Salerno diventa sempre di più un caso di scuola per convincersi della necessità di abolire un ente che è non solo inutile, ma anche dannoso.

Gina Fusco Segreteria provinciale     

Giuseppe Lanzara Responsabile provinciale  Enti Locali

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.