Spaccio di droga sull’asse Capaccio, Giungano e Castellabate: altri 8 arresti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Carabinieri_blitz_albaDevono rispondere a vario titolo di associazione per delinquere finalizzata allo spaccio di stupefacenti e di spaccio di sostanze stupefacenti le otto persone raggiunte stamani da una misura cautelare emessa dal gip del tribunale di Salerno ed eseguita dai carabinieri del reparto operativo del comando provinciale di Salerno e dai colleghi della compagnia di Agropoli. Durante le indagini, che nel 2011 portarono a scoprire una organizzazione dedita al traffico internazione di stupefacenti tra Campania, Lazio e Olanda, sono stati raccolti elementi a carico degli otto indagati che svolgevano i ruoli di promotori, organizzatori e gregari, nell’attività di spaccio di eroina, cocaina, hashish e marijuana nell’entroterra cilentano. Degli otto indagati cinque sono finiti ai domiciliari, due hanno ricevuto l’obbligo di dimora, mentre un altro era già detenuto nel carcere di Salerno per altri reati.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.