Gli operai idraulico forestali in protesta a Napoli, presidio a Palazzo Santa Lucia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
operai_forestaliLavoratori idraulico forestali della Campania sciopereranno il prossimo 24 aprile. Indetta a Napoli, a Palazzo Santa Lucia, un presidio per sensibilizzare gli amministratori della Regione Campania. A tal proposito venerdì 18 aprile 2014, presso il Centro Sociale di Battipaglia, dalle ore 10, è stato indetto, dalle sigle sindacali di Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil, l’attivo dei delegati federali della provincia di Salerno. Alle 10.30 i segretari provinciali di categoria terranno una conferenza stampa per portare a conoscenza dell’opinione pubblica la riforma del settore dal punto di vista sindacale.

“Nonostante le reiterate richieste di apporre integrazioni e modifiche alla bozza di riforma della Legge 11/96, predisposta dall’Assessorato all’Agricoltura e riassumibili nella richiesta di costituzione di una Agenzia Forestale Regionale e considerato il decorrere del tempo rispetto alla improcrastinabile esigenza di dotare il territorio della Regione Campania di una legge moderna e funzionale noi protestiamo”, ha detto Aniello Garone, segretario generale della Fai Cisl Salerno.

“Alla Regione chiediamo che venga assicurata la manutenzione, la cura il e presidio del territorio, in un’ottica di multifunzionalità, attraverso interventi che garantiscano efficienza, produttività e economicità di gestione. Inoltre, vogliamo garanzie e certezze occupazionali per i lavoratori idraulico- forestali impiegati. Infine, bisogna chiarire la messa a regime dei finanziamenti svincolando i costi della manodopera dagli iter tecnico-procedurali. Qui ci sono persone che aspettano lo stipendio da oltre 12 mesi. La situazione è insostenibile. Per questo, il prossimo 24 aprile, saremo in protesta sotto la sede della Regione Campania.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.