Gli operai idraulico forestali in protesta a Napoli, presidio a Palazzo Santa Lucia

Stampa
operai_forestaliLavoratori idraulico forestali della Campania sciopereranno il prossimo 24 aprile. Indetta a Napoli, a Palazzo Santa Lucia, un presidio per sensibilizzare gli amministratori della Regione Campania. A tal proposito venerdì 18 aprile 2014, presso il Centro Sociale di Battipaglia, dalle ore 10, è stato indetto, dalle sigle sindacali di Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil, l’attivo dei delegati federali della provincia di Salerno. Alle 10.30 i segretari provinciali di categoria terranno una conferenza stampa per portare a conoscenza dell’opinione pubblica la riforma del settore dal punto di vista sindacale.

“Nonostante le reiterate richieste di apporre integrazioni e modifiche alla bozza di riforma della Legge 11/96, predisposta dall’Assessorato all’Agricoltura e riassumibili nella richiesta di costituzione di una Agenzia Forestale Regionale e considerato il decorrere del tempo rispetto alla improcrastinabile esigenza di dotare il territorio della Regione Campania di una legge moderna e funzionale noi protestiamo”, ha detto Aniello Garone, segretario generale della Fai Cisl Salerno.

“Alla Regione chiediamo che venga assicurata la manutenzione, la cura il e presidio del territorio, in un’ottica di multifunzionalità, attraverso interventi che garantiscano efficienza, produttività e economicità di gestione. Inoltre, vogliamo garanzie e certezze occupazionali per i lavoratori idraulico- forestali impiegati. Infine, bisogna chiarire la messa a regime dei finanziamenti svincolando i costi della manodopera dagli iter tecnico-procedurali. Qui ci sono persone che aspettano lo stipendio da oltre 12 mesi. La situazione è insostenibile. Per questo, il prossimo 24 aprile, saremo in protesta sotto la sede della Regione Campania.

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.