San Valentino Torio: in casa droga e soldi, arrestato pregiudicato 28enne. Battipaglia: Preso il terzo aguzzino del clochard

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
carabinieri_generica_nuova_1A San Valentino Torio i carabinieri, nel corso della perquisizione dell’abitazione di un pregiudicato di 28 anni hanno rinvenuto droga, del tipo cocaina e denaro contante provento dell’attività di spaccio. L’uomo è stato arrestato

A Battipaglia i Carabinieri hanno fatto irruzione all’interno di un casolare abbandonato in periferia. All’interno c’era un 34enne rumeno già ricercato in occasione del fermo di due connazionali. I tre sono accusati di essere gli autori del pestaggio e della rapina di soldi e scarpe ai danni di un clochard aggredito mentre dormiva.

Si tratta di  Mihai Catalin BOBOUTANU nato in Romania nel 1980, senza fissa dimora,  pregiudicato per rissa rapina e lesioni personali, rintracciato alle 23,00 di ieri sera dai Carabinieri del Tenente Giglio mentre, accovacciato tra cartoni e vecchie coperte, dormiva all’interno di un casolare abbandonato sito nei pressi della stazione ferroviaria di questa città.

 

Anche il terzo fermato è stato condotto e rinchiuso nel carcere di Salerno insieme ai due complici catturati già il 12 aprile scorso ed ancora in carcere a seguito della convalida del fermo pronunciata dal GIP del Tribunale di Salerno su richiesta della locale Procura della Repubblica che coordina le indagini.

Intanto migliorano le condizioni della vittima della rapina che è stato già dimesso dall’ospedale ed ha voluto lasciare, dopo la brutta esperienza, Battipaglia. Grazie alla solidarietà di alcuni cittadini battipagliesi  è stata raccolta la somma necessaria per il biglietto per recarsi in Germania per raggiungere la sua famiglia.

Ad Agropoli i militari hanno arrestato un pregiudicato 66enne per maltrattamenti in famiglia. L’uomo è accusato di minacce, percorse e ingiurie nei confronti della moglie 60enne. La donna ha riferito che già da tempo subiva questo trattamento dal marito.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.