Salernitana – Perugia: ecco il piano viabilità predisposto dalla Questura

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Stadio_Arechi_partita_esterno_cellerini_2Domenica 27 aprile 2014, con inizio alle ore 15.00, presso lo Stadio Arechi di Salerno, sarà disputato l’incontro di calcio tra Salernitana Calcio 1919 e Perugia, valevole per il campionato nazionale di lega pro, 1^ divisione, nella cui occasione, vista l’importanza della partita, è previsto l’arrivo di una folta rappresentanza di tifosi perugini. Per motivi di ordine e sicurezza pubblica il Questore di Salerno, Antonio De Iesu, ha chiesto al Comune di Salerno l’adozione di una serie di misure per il piano viabilità che prevede il divieto di accesso, transito e sosta agli autoveicoli presso:

 

  • sottopasso di fronte all’Ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona;
  • Via S. Allende – angolo Viale De Marco;
  • Via S. Allende – angolo Via F.lli Bandiera;
  • Via S. Allende – angolo Via degli Uffici Finanziari;
  • Via dei Carrari;
  • Via Prudenza;
  • Via Fangarielli.

Sono stati interdetti, inoltre, al traffico pedonale:

  • sottopasso che congiunge Via San Leonardo a Viale Pastore (all’altezza dell’Ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona);
  • Via Fangarielli – angolo Via degli Uffici Finanziari (in direzione dello Stadio Arechi).

Per recarsi presso lo Stadio Arechi i tifosi della Salernitana dovranno percorrere Via S. Allende e raggiungere i parcheggi riservati alla tifoseria locale esclusivamente attraverso Via Agostino Di Bartolomei e Viale Schiavone. Il Questore di Salerno coglie l’occasione per sensibilizzare la tifoseria locale sulla necessità di recarsi allo stadio con congruo anticipo, rispetto all’orario d’inizio della gara, in modo da rendere più agevole l’accesso ai varchi d’ingresso, evitando resse e lunghe code, e formula l’auspicio che da parte di entrambe le tifoserie la manifestazione sportiva sia vissuta con civiltà e serenità in modo da consentire a tutti di poter partecipare ad una vera e propria festa dello sport, alla quale, come è noto, parteciperanno numerosi bambini ed adolescenti di diverse scolaresche salernitane nell’ambito dell’iniziativa della Salernitana Calcio 1919 “Tutti Uniti all’Arechi”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. la salernitana calcio 1919 era quella di lombardi, questa è la us salernitana….stiamo ancora a questo???

  2. Egr.Sig. Questore, con il dovuto garbo, Le chiedo perchè questa GRATUTA VIOLENZA AI RESIDENTI DI VIA DEI CARRARI ? Per tutte le precedenti occasione di DIVIETO AL TRANSITO della ridetta VIA , personalmente, HO DOVUTO COMBATTERE PER UN MIO SACROSANTO DIRITTO DI RESIDENTE E DI LIBERO CITTADINO. AL FINE DI EVITARE UN EVENTUALE “sequestro di persona” & QUESTE GRATUITE AGGRESSIONI, E IN CONSIDERAZIONE CHE SPESSO SI SENTE CHIEDERE LA COLLABORAZIONE DEI CITTADINI, DISPONGA PERSONALE PROFESSIONALE & SOPRATTUTTO DISPONIBILE & COMPRENSIVO, GRAZIE.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.