Pallanuoto: Under 17, 4x4System Arechi vince con l’Ortigia 14-4 vendicando la sconfitta d’andata

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La 4×4 System vendica la sconfitta dell’andata infliggendo una pesante sconfitta ai siciliani con i quali   era in lotta per il quarto posto. Il risultato che poteva essere ancora più netto  è lo specchio fedele dei valori tecnici visti in acqua ed è frutto della voglia dei ragazzi di mister Citro di cancellare la beffa dell’andata. La partita  non ha avuto particolari sussulti e dopo l’iniziale vantaggio dei siciliani,  siglato da Polifemo, la 4X4 System ha acceso il turbo e non ha lasciato più alcuna speranza agli avversari. In netta crescita Gargiulo, D’Anna e Sanges; sui normali standard Liguori e Busà.

Leggermente in difficoltà i due centroboa Spatuzzo e De Rosa: l’undici scudocrociato, reduce come Baviera, Busà e Del Basso dalla trasferta di Catania, è stato condizionato dai due falli rimediati dopo appena cinque minuti di gioco e ciò ha costretto mister Citro a tenerlo spesso lontano dalla vasca e ad impiegare maggiormente in acqua Giampaolo De Rosa, il quale rimediato un colpo fortuito al labbro superiore ha giocato con il “freno a mano tirato” per evitare ulteriori danni.  Bene Baviera, catalizzatore del gioco  arechino, mentre Del Basso ha giocato a sprazzi pur risultando il miglior marcatore dell’incontro. Fra quindici giorni la 4X4 System è attesa nel difficile match casalingo con la Canottieri Napoli.

4X4 SYSTEM ARECHI – C.C. ORTIGIA   14 – 4

(3-1; 4-2; 3-1; 4-0)

4X4 SYSTEM ARECHI: Busà D., Del Basso 5, Senigalliesi, Autuori, Liguori 1, Sanges, D’Anna 1, Baviera 3, Gargiulo 1, De Rosa, Spatuzzo 3, Zollo, De Crescenzo – all. Citro

C.C. ORTIGIA: Iseppon, Forte, Motta, Polifemo 1, Agostini, Denaro, Caruso, D’Amico 2 Greco, Melluzzo 1, Colasanto, Mascali – all. Salonia (non in panchina per squalifica)

Arbitro: Bonavita di Napoli

Espulsioni: 4×4 System Arechi  4/6 + 1 rig.; C.C.Ortigia 2/9. Fuori per tre falli Polifemo (Or) 4’49” IV tmp.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.