Frosinone – Salernitana si gioca alle ore 21, passa la linea della Lega Pro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Frosinone_salernitana_foto_2La società Frosinone Calcio comunica che la gara Frosinone – Salernitana, in programma domenica 11 maggio e valida per il primo turno dei “Play Off Unipol Sai” di Lega Pro, avrà inizio alle ore 21. E quanto si legge sul sito ufficiale del Frosinone Calcio dopo ore intense di trattative e discussioni. Via libera all’orario prefissato da Lega Pro e Rai per lo spareggio di sola andata. Rimangono i divieti per chi non è in possesso della tessera del tifoso.

Frosinone – Salernitana si giocherà alle 21 con annessi supplementari e calci di rigore in uno stadio, il Matusa, che si trova al centro della città e con una delle due tifoserie che dovrà lasciare l’impianto con dentro una forte amarezza per l’eliminazione dai play off in un’unica gara.

A Salerno c’è stata subito una partenza sprint della prevendita. In mezza giornata staccati 200 biglietti con lunghe code davanti ai centri abilitati alla emissione dei tagliandi.

Ai microfoni di Granatissimi il Direttore Generale della Lega Pro spiega nei dettagli cosa è realmente avvenuto: “Frosinone-Salernitana è l’unica partita della prima fase dei play off che non prevederà la presenza nel settore ospiti di tifosi privi della tessera, un provvedimento stabilito dal GOS sul quale la Lega Pro non può fare nulla. Quando una gara viene definita a rischio 3, automaticamente il “Porta un amico” è inapplicabile e proprio per questo sarà necessario munirsi di Supporters Card; a quanto ho capito ha pesato il precedente che risale a questa stagione”.

Ghirelli commenta ancora l’esito della riunione odierna:  “Se per l’ordine pubblico il GOS ha l’ultima parola, sull’orario di inizio della partita abbiamo fatto valere la nostra tesi. A nostro giudizio non c’era motivo per anticipare la gara alle ore 16, confermiamo che Frosinone e Salernitana scenderanno in campo alle 21 e con a diretta televisiva su RaiSport”. Infine una battuta su colui che sarà chiamato a dirigere la gara: “Nel girone A c’era il caso Como che ha tenuto banco, per questo la designazione è slittata. Tra stasera e domani mattina si saprà chi dirigerà la sfida di Frosinone, ricordiamo sempre che l’arbitro è una componente del gioco e che bisogna aiutarli nel loro percorso di crescita senza pensar sempre a male o vedere cose strane da tutte le parti”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. chi non fa la tessera non ama la salernitana…ancora devo capire con chi si protesta non facendo la tessera, chi e’ il destinatario della protesta? unici in italia con questa testardaggine, e non rispondede che siamo unici perché questa unicita’ e’ una vergogna……chi non si fa la tessera e colui che non puo’ farla perché ha precedenti o colui che si fa abbindolare da persone che non possono farla….forza salernitana io ci saro’

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.