Eboli: alla Multiservizi la gestione delle aree di sosta a mare per l’estate

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
parcheggioLa Giunta Municipale –  con deliberazione n. 179 dello scorso 8 maggio 2014 – ha affidato alla società “Eboli Multiservizi S.p.A” il servizio di gestione delle aree di sosta lungo tutta la fascia litoranea della marina di Eboli.  La società affidataria dovrà occuparsi del servizio dal 15 maggio al 30 settembre e, nel medesimo periodo di gestione, dovrà assicurare anche il servizio di salvataggio a mare e di pulizia dell’arenile. In particolare, la sosta dei veicoli potrà essere effettuata nelle aree destinate a parcheggio, nel rispetto delle prescrizioni vigenti del Piano Regolatore e di quelle dettate dagli enti preposti alla salvaguardia delle aree tutelate, e dunque limitatamente alle zone non soggette a vincoli ambientali. 

Le tariffe per i posteggi pubblici sono state determinate in tal modo: 2 euro per mezza giornata, 3 euro per la giornata intera, 14 per l’abbonamento settimanale, 40 quello mensile, 55 quello stagionale. Il pagamento delle tariffe potrà avvenire direttamente al personale di servizio nelle aree di sosta, che rilascerà apposito titolo abilitativo.   In un momento cosi delicato, si tratta di una buona occasione per la Eboli Multiservizi dichiara il Sindaco di Eboli Martino Melchiondaalla quale, vorrei sottolineare,  non si possono affidare altri servizi se non quelli relativi alla pubblicità ed ai parcheggi. Un gesto che si è voluto compiere anche in vista del nuovo piano industriale al quale si sta lavorando e di cui si discuterà nel prossimo consiglio comunale.

Abbiamo affidato i servizi di gestione dei parcheggi a mare spiega lassessore al Patrimonio Massimiliano Atrigna nel rispetto dei tempi, e dunque prima dellinizio della stagione balneare, e nei prossimi giorni ci si metterà al lavoro per garantire la gestione ed il controllo delle aree di sosta, oltre che la pulizia dellarenile e del salvataggio a mare. Un ringraziamento va agli uffici, alling. Cosimo Polito, responsabile del settore Patrimonio, e al responsabile del servizio Demanio Pierino Buccino.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.