Agropoli, inaugurazione Centro Visite Trentova Tresino. Alfieri interviene dopo il comunicato di Legambiente

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Franco_Alfieri_Sindaco_Agropoli-e1386934582838Il sindaco di Agropoli Franco Alfieri interviene in merito alla polemica di Legambiente relativa all’inaugurazione del Centro Visite Trentova Tresino in programma domenica 18 maggio. «Mi dispiace – dice il sindaco Alfieri – della non partecipazione di Legambiente all’inaugurazione del Centro Visite Trentova Tresino non comprendendone le motivazioni. L’appuntamento di domenica avvia un percorso virtuoso di valorizzazione ecosostenibile dell’area naturalistica di Trentova.

Colgo l’occasione per rassicurare sulla strategia e sulle azioni che l’amministrazione comunale ha intenzione di realizzare che coniugano tutela, salvaguardia ambientale e promozione al fine di blindare l’area da possibili speculazioni edilizie. A tal proposito, ricordo che il Comune di Agropoli ha già ottenuto in comodato d’uso l’area e che nel prossimo Consiglio Comunale sarà approvato il progetto preliminare di valorizzazione della Baia di Trentova. Il progetto prevede l’esproprio di 70 ettari di proprietà di Italia Turismo per un utilizzo pubblico destinato alla tutela naturalistica e a una fruizione ludico-ricreativa, con una variante urbanistica all’attuale Piano di Fabbricazione. L’obiettivo è evitare che in futuro il terreno, che oggi ha una destinazione di tipo turistico, non sia più soggetto a progetti di speculazioni a fini turistico-ricettivi e possa essere, al contrario, oggetto di interventi di sviluppo sostenibile».

Nello specifico del Centro Visite Trentova Tresino, è già in programma un incontro con tutti i soggetti, le associazioni e gli operatori che vorranno proporsi ed essere coinvolti nel progetto e nella gestione del Centro Visite Trentova Tresino.

L’inaugurazione del Centro Visite, in programma domenica 18 maggio alle ore 9.30, apre l’evento “Vivi la Natura…Vivi Agropoli”, dedicato alla promozione delle bellezze paesaggistico ed ambientali presenti ad Agropoli, ed in particolare,  dell’area naturalistica di Trentova-Tresino. Sarà una due giorni dedicata alla pratica degli sport all’aria aperta, quali il trekking, la mountain bike, l’equitazione ed il tiro con l’arco.

L’evento fa parte del progetto “Agropoli tra Sport e Natura” finanziato dalla Regione Campania con i Fondi PSR 2007-2013 Misura 313 b e finalizzato alla promozione delle principali eccellenze del territorio attraverso l’organizzazione di tre iniziative incentrate su tematiche specifiche quali la natura, l’enogastronomia e la dieta mediterranea, la cultura e le antiche tradizioni del territorio.

Dopo il taglio del nastro ed una visita ai sentieri, si potranno degustare i prodotti tipici della Dieta Mediterranea.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.