Salerno, sicurezza in città: due scippi in un’ora in pieno centro, Polizia arresta un uomo ed una donna

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Polizia_Salerno_5A seguito di due gravissimi episodi delittuosi verificatisi in rapida sequenza, giovedì sera nelle vie centrali della Città, personale della Squadra Mobile ha tratto in arresto il 20enne pregiudicato salernitano V.S. e la 38enne pregiudicata salernitana L.L.  Questi i fatti: intorno alle 18.45, sul lungomare di Salerno, all’altezza del palazzo della Provincia, una donna di 72 anni veniva scippata della propria borsa da un giovane che la strattonava facendola rovinare a terra con gravi contusioni e ferite al volto; la signora veniva trasportata in ospedale dove veniva curata e giudicata guaribile in 30 giorni.

Immediatamente, personale della Squadra Mobile attraverso le testimonianze raccolte sul posto e la ragionata visione delle immagini delle telecamere della zona, ipotizzava un percorso di fuga dello scippatore verso la stazione ferroviaria. Una pattuglia della Squadra Mobile, quindi, si recava sul corso Vittorio Emanuele – zona stazione, mentre altro personale restava a presidio dei monitor delle telecamere del sistema di vigilanza messo a disposizione dal Comune di Salerno.

Intorno alle 19.50, perveniva ulteriore segnalazione di scippo verificatosi nella traversa Marano del Corso Vittorio Emanuele; analoghe le modalità, anche in questo caso il violento strappo della borsa determinava la caduta in terra della vittima con conseguenti lesioni (la donna, 81 enne, verrà giudicata guaribile in 10 giorni) ma in questo caso ad agire venivano segnalati un ragazzo (con le medesime caratteristiche del primo scippatore) ed una donna. A questo punto, il personale della Squadra Mobile, che si trovava già nei pressi appostato per cogliere il passaggio dell’autore del primo scippo, interveniva prontamente riuscendo a bloccare prima il giovane e, subito dopo, la donna.

Il giovane tentava una reazione ma veniva definitivamente arrestato con l’ausilio delle Volanti giunte prontamente sul posto a seguito della richiesta dei colleghi della Squadra Mobile. I due arrestati sono stati condotti presso la Casa Circondariale di Fuorni con la contestazione di rapina.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. 2 Salernitani scippatori ? poi diciamo che la munnezza a Salerno non ce la abbiamo ? ahaha

  2. NE ABBIAMO NE ABBIAMO, tra quelli salernitani e quelli extrasalernitani non ci possiamo lamentare. un olauso alle forse dell’ordine.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.