Montecorvino Pugliano: Ancora furti ai danni di aziende agricole. Arrestati tre cittadini marocchini

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Carabinieri__auto_scrittaNon era un semplice furto quello messo in atto dai tre cittadini marocchini arrestati questa notte dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Battipaglia. Si trattava di una vera e propria razzia ai danni di un’azienda agricola di Montecorvino Pugliano dove erano penetrati i tre, asportando tutto quanto c’era da asportare e caricandolo sulla loro Opel Astra SW scura che avevano parcheggiato in una stradina interpoderale. Attrezzi agricoli, due fusti di ricercatissimo gasolio per autotrazione, da reimmettere poi a prezzo di favore nel lucroso mercato del carburante venduto a nero, e finanche oche, conigli e galline era il prezioso bottino che erano riusciti ad arraffare i tre in una notte di duro lavoro.

Ad attenderli al varco, però, due autoradio del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Battipaglia, insospettite, nel corso del normale giro di perlustrazione, da quell’auto ferma sul ciglio della strada, con targa bulgara e di dubbia provenienza. Dopo circa un’ora di paziente attesa ecco spuntare nell’oscurità i tre, carichi fino all’inverosimile con la refurtiva che tentavano di caricare sull’auto. Per niente sorpresi dall’alt intimato loro dai Carabinieri, hanno tentato, nell’oscurità, una disperata fuga interrotta dai militari dell’Arma che sono riusciti a raggiungerli a bloccarli e ad ammanettarli. La refurtiva, per un valore di circa 2.500 euro, è stata restituita al legittimo proprietario mentre i tre, gli incensurati A.H. 41enne e A.W. 43enne residenti a Pontecagnano ed il pregiudicato M.Z. 36enne residente a Campolongo di Eboli arrestati sono in attesa del giudizio con rito direttissimo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.