Salerno: stagione balneare alle porte che parte tra ritardi e mille incognite

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Spiaggia_litorale_SalernoStagione balneare alle porte che inizia tra le difficoltà anche a Salerno. Complice oltre il tempo metereologico “ballerino” la nuova normativa per l’installazione delle cabine. Mentre in passato occorreva una semplice SCIA (segnalazione certificata inizio attività) da presentare al Comune, con la nuova normativa bisogna presentare anche il Permesso a costruire, la richiesta alla locale Soprintendenza oltre che l’autorizzazione alla Capitaneria di Porto. Il tutto per evitare abusi che in passato sono stati perpetrati anche lungo il litorale salernitano. E se a tutto questo aggiungiamo le condizioni di salute del mare che non sembrano in ripresa si delinea lo stato d’animo degli operatori del settore che gia complice la crisi avranno a che fare quest’anno con grattacapi maggiori.

E proprio in virtù della crisi il Sindacato Italiano Balneari (Sib) in una nota ha voluto precisare che “le imprese balneari saranno operative “e pronte ad offrire servizi a prezzi invariati rispetto allo scorso anno”: lo annuncia Riccardo Borgo, presidente del Sib,  aderente alla Fipe/Confcommercio che associa circa 10.000 imprese. “Difficile stilare delle previsioni sull’andamento della stagione estiva 2014, molto dipenderà, ovviamente, dalle condizioni atmosferiche – continua Borgo – siamo, però consapevoli che saranno privilegiate le strutture situate nei litorali vicini alle grandi città. Da tempo abbiamo studiato e realizzato servizi di spiaggia per tutte le età: da 0 a 99 anni ognuno potrà scegliere quello più adatto alle proprie esigenze. Molti stabilimenti balneari, poi, si sono ‘specializzati’ sulla base delle richieste da parte delle varie ‘categorie’: single, famiglie con bambini, adolescenti, anziani, giovani. Per quanto riguarda i prezzi dei servizi di spiaggia il Sindacato ha consigliato di mantenere le stesse tariffe praticate nel 2013, e molti imprenditori si sono attrezzati offrendo una serie di ‘pacchetti’ o convenzioni, consapevoli della non facile situazione economica che devono affrontare gli italiani: ombrellone condiviso da più nuclei familiari, 3 lettini al prezzo di 2, week-end gratis nel caso di abbonamento settimanale, servizi di spiaggia a prezzi scontatissimi riservati alle prime 20 persone della giornata, tariffe ridotte fino all’80% sulla base delle fasce orarie: pomeriggio-convenienza, il primo o l’ultimo bagno, la pausa pranzo, oltre alla possibilità di pagare a rate o a fine stagione, queste solo alcune delle numerose promozioni in vigore.

“Il nostro scopo principale è quello di soddisfare le esigenze del cliente – afferma Borgo – certamente fargli trascorrere una belle vacanza ma soprattutto, fidelizzarlo, indurlo, cioè, a scegliere di tornare anche l’anno successivo. In occasione dei mondiali di calcio, poi, molti stabilimenti balneari hanno predisposto dei campi di calcetto sulla spiaggia per consentire ai propri clienti di sfidarsi emulando i propri campioni, ma anche megaschermi tv per seguire le partite di calcio o i gran premi di Formula 1 comodamente seduti sulla sedia a sdraio”.  Prezzi medi dei servizi di spiaggia in Italia. Fonte S.I.B. Sindacato Italiano Balneari – Fipe/Confcommercio. Anno 2014.  PREZZO EURO 5/12 euro lettino 4/8 euro ombrellone 3/5 euro sedia a sdraio 2/5 ” solo ingresso + servizi 0,60/1,00 ” caffè 1,50/3,00 ” panino pasto completo da 8,00 a 15,00 euro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. ed invece il Comune di Salerno (ovviamente in controtendenza con i dati nazionali, la crisi economica, i tagli del Governo nazionale, la Regione dove non si muovono foglie , i comitati ed i nemici di Salerno) consegna la nuova ed allargata STRAORDINARIA spiaggia di S. Teresa ed il più volte annunciato ed oltremodo inaugurato STRAORDINARIO SOLARIUM a Piazza della Concordia.

  2. e no io aggia sfucà comp a stu fatt: i lidi a Salerno so na nunnezz, senza siaggia, mare sporco, palafitte e cabine a mare, senza visuale, opprimenti, fedtenzie varie, cabine a 2000 euro. Sanna pic tutt quant, i signori balneatori anna capì che sa danna faticà. A saliern s po fa u solarium ra maggio fin a ottobre. Solo mbrullun, segg, lettini,chalet. U mar adda essere salute, cultura e sport. U salernitan ha girato le spalle a questa risorsa e avalla cemento e costruzioni. E po parlamm i SALERNITANITA’. Ma facitm u piacere nun v rgnit a vocca. A verità e che Saliern e i salernitan senne vnnut a politica p na zupp i fasul tabacchin. L’IDENTITA’ SALERNITANA PASSAVA PRIMA ATTRAVERSO MARE E SPIAGGIA ED INVECE MONNEZZA…………

  3. W SANATA TERESA- W IL SOLARIUM DI PIAZZA DELLA CONCORDIA- W GLI STABILIMENTI BALNEARI DA TORRIONE FINO A MERCATELLO. BELLO IL MARE A SALERNO SE SI POTESSE USUFRUIRE DIGNITOSAMENTE. IL SALERNITANO HA TRADITO E ABBANDONATO IL MARE E LA SPIAGGIA. W LA SALERNITANITA’.
    QUESTO E’ MODERATO RISPETTO AL PRECEDENTE CHE AVETE CENSURATO POTETE PUBBLICARE.

  4. La triste verità, è che questo paesucolo del caxxo, è poco più di on borgo di periferia, un’enorme frazione… altro che città turistica del caxxo !!! ieri a Torrione, galleggiava di tutto, compresi sacchetti dell’immondizia e contenitori in plastica di detersivi e candeggina, bottiglie, bottigliette, pomodori e melenzane… CHE SCHIFO, CHE ORRORE … i turisti… PUAH !!! ma chi caxxo ci deve venire in questa fogna !!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.