Accordo quadro tra l’Università di Salerno e il Comune di Ceraso

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
accordo_università_cerasoE’ stato siglato questa mattina alle ore 13:00 nella Sala del Senato Accademico dell’Università di Salerno, l’accordo quadro tra Ateneo, Comune di Ceraso, Fondazione l’Annunziata-mediterraneo, la Scuola di Alta Formazione per le P.A. delle Aree Protette (HISPA) e il Bio-Distretto Cilento.

 

L’accordo è finalizzato a:

1.            lo sviluppo, la realizzazione, la gestione e l’attuazione del progetto “Campus Mediterraneo” afferente il Sistema Territoriale di Sviluppo STS A4 Gelbison e Cervati più i Comuni territorialmente contigui di Ascea, Casalvelino, Stella Cilento e Pollica, nonché i Comuni aderenti al Bio-Distretto Cilento interessati a partecipare ad un comune percorso di sviluppo territoriale in quanto contigui e funzionali agli obiettivi dell’intesa nell’ambito dei fondi comunitari 2014-2020 “Strategia Nazionale per le Aree Interne”;

2.            la candidatura congiunta presso la Regione Campania e il Dipartimento dello Sviluppo Economico dell’Area del Cilento come aree-progetto per l’attuazione della “Strategia Nazionale per le Aree Interne” in Campania.

3.            partecipare congiuntamente a programmi e progetti regionali, nazionali e internazionali coerenti alle finalità del progetto “Campus Mediterraneo”.

4.            l’organizzazione di eventi formativi come a titolo esemplificativo le Summer School e altri corsi di formazione.

 

Queste le dichiarazioni del Magnifico Rettore Aurelio Tommasetti nell’ambito della manifestazione: “Si tratta di un’iniziativa nella quale crediamo molto poiché vincola il nostro Ateneo a supportare lo sviluppo del territorio in un’ottica di biodiversità. In particolar modo si focalizza l’attenzione sull’impresa turistica e agroalimentare, ambiti nei quali il Comune di Ceraso e l’intero Cilento rappresentano l’eccellenza. L’accordo prevede inoltre l’impegno congiunto finalizzato all’accesso ai fondi strutturali. L’Ateneo è pronto a svolgere il proprio ruolo di coordinatore di tutte le iniziative che verranno messe in campo per il perseguimento degli obiettivi stabiliti”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.