Montecorvino Pugliano: iniziati i lavori del plesso scolastico di San Vito

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Montecorvino_Pugliano_MUNICIPIOContinua sul territorio comunale l’azione amministrativa per il recupero e la riqualificazione dell’edilizia scolastica preesistente grazie ai lavori di adeguamento funzionale alle norme di prevenzione incendi della Scuola Elementare nella frazione San Vito. L’intervento, iniziato formalmente il 21 maggio 2014 con la consegna del cantiere alla ditta operante, ma   aperto ufficialmente nella mattina di lunedì 9 giugno al fine di consentire la chiusura dell’attività didattica, è finanziato con fondi CIPE per un importo totale del progetto di euro 360.000, e terminerà in prossimità dell’inizio del nuovo anno scolastico.

Sostanzialmente i lavori contempleranno la realizzazione di impianto e dispositivi di sicurezza ed antincendio, l’adeguamento aperture e bagni per l’eliminazione delle barriere architettoniche, l’adeguamento dimensionale delle porte di emergenza con realizzazione di ulteriore uscita di emergenza, la sostituzione impianto elettrico e linea di messa a terra, l’adeguamento di rete di smaltimento acque nere e meteoriche, la manutenzione ordinaria con sostituzione di pavimenti in alcuni locali con tinteggiatura generale interna ed esterna, la sostituzione infissi interni ed esterni, l’impermeabilizzazione solaio di copertura e sistemazione gronde e pluviali e la sistemazione del piazzale esterno con rifacimento della pavimentazione e delle aree prospicienti la scuola.

Appare forte il messaggio proveniente dall’amministrazione comunale riguardo le politiche legate all’istruzione, con la forte soddisfazione espressa dall’assessore alla Pubblica Istruzione Emanuele Budetta per la qualità delle strutture e gli ambienti che ospiteranno i giovani del territorio che andranno ad influire positivamente anche sulla qualità della didattica. “Con questi interventi – dichiara il delegato ai lavori pubblici Renato Stabile –  la Scuola elementare di San Vito diventa più confortevole, più sicura e viene migliorata la fruibilità per i diversamente abili. Questi lavori sono attesi dalla comunità di San Vito perché contemplano la messa in sicurezza di ambienti che ospitano il bene più prezioso, i nostri figli. Come amministrazione abbiamo seguito in maniera minuziosa ogni fase, dal decreto di aggiudica del finanziamento alla redazione dei progetti. Un mio particolare ringraziamento all’Ufficio tecnico settore Lavori Pubblici, al dirigente e tutti quanti hanno contribuito al risultato. Come cittadino di San Vito mi lusinga ulteriormente il pensiero che proprio in questa scuola ho avuto la prima istruzione, frequentando la scuola materna e poi quella elementare”.

“Si continua a dar seguito al grande lavoro di programmazione svolto negli anni scorsi con responsabilità ed impegno, ponendo in forte evidenza l’interesse della collettività nelle priorità dettate dal buon senso – dichiara il vicesindaco e assessore all’urbanistica Pierpaolo Martone. Una delle priorità è stata il recupero e la riqualificazione del patrimonio di edilizia scolastica comunale, con interventi di messa in sicurezza che garantiscono ai nostri figli la fruizione di ambienti sani e accoglienti.  Nei prossimi mesi si agirà per la messa in sicurezza e adeguamento alle normative vigenti per il plesso scolastico di Pugliano e il recupero nella frazione Bivio Pratole della scuola materna, quest’ultima gravemente vandalizzata da sconsiderati nello scorso Capodanno”.

“Nell’ambito della riorganizzazione del territorio – dichiara il sindaco Domenico Di Giorgio – questa amministrazione sta ponendo in azione la programmazione sviluppata negli anni passati intesa a sviluppare una particolare attenzione per l’edilizia scolastica, in un percorso di ristrutturazione ed adeguamento alle norme di riferimento dei singoli plessi.

“Questa volta l’edificio di riferimento è quello di San Vito, con importanti risorse che andranno a migliorarne la qualità, rendendolo maggiormente fruibile dalla collettività scolastica e sicuramente più sicuro”. “Il nuovo intervento – conclude il sindaco di Montecorvino Pugliano – rappresenta un ulteriore passo verso i servizi e le infrastrutture che fanno della nostra una comunità che guarda sempre più verso il futuro”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.