Blitz Somma-De Sio, quattro giovani in arrivo da Brindisi per il 2014/15

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
carpedil_nuove_giocatriciPrime ufficialità in casa Carpedil Salerno per la prossima stagione agonistica. Patron Angela Somma e il diesse Aurelio De Sio avevano annunciato nei giorni scorsi che il club avrebbe puntato molto sulle giovani ed ecco arrivare i primi frutti del potenziamento della rosa. Roberta Maggiore (play classe ‘97), Sara Costabile (guardia-ala del ‘97), Alessia De Mitri (guardia del ‘98) e Giorgia Assentato (ala-pivot classe ’99) sono nuove giocatrici granata, prelevate dalla Tre Erre Basket Brindisi. “Sono innesti molto talentuosi per il futuro ma perché no, anche per il presente – spiega il direttore sportivo De Sio – Saranno aggregate alle dodici-tredici componenti del roster di prima squadra fin dalla preparazione, dunque non verranno impiegate solo con l’U17 e l’U19. Si tratta di quattro ragazze dalla grande personalità che erano oggetto del desiderio anche di altri sodalizi, ma che hanno scelto noi perché convinte dal nostro progetto. La nostra soddisfazione, dunque, aumenta e va ringraziato anche Giovanni Rubino della società pugliese per la sua disponibilità e correttezza”.

Giovani interessanti e di prospettiva, ma i movimenti di mercato della Carpedil Salerno sono soltanto all’inizio e non finiscono ovviamente qui. “Ci prepariamo ad affrontare il prossimo campionato di Serie A2 con la consapevolezza che sarà difficile come sempre, ma confermeremo la nostra passione – prosegue De Sio – allestiremo una squadra composta da giovani di talento ed elementi più esperti in grado di far loro da chiocce. Abbiamo già individuato i nostri obiettivi, a breve valuteremo il tutto”.

Ovviamente raggianti le quattro atlete dopo la conclusione del trasferimento. “Spero sia solo l’inizio di un lungo percorso – afferma Costabile – Sono contenta di questa opportunità e spero di poter raggiungere le finali U19 e arrivare ad un ottimo risultato con la prima squadra”. Per l’altra diciassettenne Maggiore “è l’inizio di un nuovo capitolo della mia vita, dove avrò l’opportunità di crescere sia a livello umano che sportivo. Cercherò di dare il massimo per ambire ai migliori risultati con questa maglia”. Le più giovani De Mitri e Assentato si accodano: “Sarà bellissimo allenarsi e forse anche giocare con ragazze più esperte in A2. C’è entusiasmo per il progetto basato su noi giovani, vogliamo crescere sotto tutti i punti di vista e far bene sul parquet”. Chissà, magari ritagliandosi un piccolo spazio anche in prima squadra. In bocca al lupo!

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.