Ginestra-Mounard: nodo rescissione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Salernitana_Mounard_panchinaSembrano avere un destino in comune Ciro Ginestra e David Mounard, due giocatori rivelatisi importanti nella storia recente della Salernitana ed ora alle prese con un futuro che non sembra più roseo in casa granata. I  due giocatori, che in passato hanno scritto pagine importanti per il club di Lotito e Mezzaroma, sono entrambi uniti alla Salernitana da un altro anno di contratto, ma allo stato attuale non sembrano rientrare più nei piani del diesse Fabiani. L’unica strada da percorrere al momento sembrerebbe quella della rescissione contrattuale per sancire ufficialmente il divorzio dal club granata. La soluzione sembra scontata, ma non semplice. Zavaglia, che assiste sia Ginestra che Mounard, è in contatto col direttore sportivo, ma fino ad ora non è stato raggiunto alcun accordo.

Nella stagione che si è conclusa un mese fa, entrambi i giocatori non hanno avuto la possibilità di esprimersi al meglio delle proprie potenzialità ma, mentre Ginestra è stato fermato in parte anche da qualche problema fisico, il francese è stato quasi sempre accantonato per scelta tecnica. Da Sanderra, a Perrone, a Gregucci, solo il primo dei tre allenatori alternatisi sulla panchina granata aveva iniziato a dare fiducia a Mounard. Nelle successive gestioni è stato impiegato col contagocce e spesso fuori ruolo. L’ex di Gallipoli e Benevento ha faticato molto di più anche della precedente stagione in Seconda Divisione, per ritagliarsi uno spazio. Anche dopo l’arrivo del diesse Fabiani e nel corso della parentesi Gregucci non ha avuto molte chances a disposizione anzi, nelle ultime partite è finito immeritatamente fuori dalla lista dei convocati. Mounard è tra i pochi giocatori ancora sotto contratto col club granata ad aver scelto di rimettersi in gioco a Salerno fin dall’avventura in serie D. Eppure ora la sua esperienza sembra giunta al capolinea, così come quella di Ginestra, a meno che Lotito e Mezzaroma non trovino una soluzione alternativa.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.