Peduto (portavoce FDI-AN Salerno): “Piazza della Concordia e centro cittadino in balia dei questuanti “rom”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
questuanti_elemosinaIn una nota stampa il portavoce cittadino di FDI-AN, Rosario Peduto, raccogliendo le segnalazioni di tantissimi cittadini salernitani, chiede l’intervento – coordinato e non più esclusivamente episodico – di vigili e forze dell’ordine per “liberare” il centro cittadino dal bivacco ormai sempre più diffuso di numerosi e molesti questuanti di etnia “rom” : “Da alcuni mesi – secondo quanto riferitoci da molti cittadini non solo della zona in questione –  la parte centrale della nostra città, in particolare Piazza della Concordia, Piazza Vittorio Veneto (stazione FS ) e Corso Vittorio Emanuele, sono teatro quotidiano del bivacco e della questua molesta operata da sempre più numerosi immigrati di etnia “rom” che, nonostante le “episodiche” azioni delle forze dell’ordine tese al recupero del decoro e della sicurezza della zona, operano indisturbati ed in maniera sempre più molesta nei confronti di cittadini e di turisti, addirittura  stazionando diuturnamente –  con alcuni di loro – a ridosso delle macchine erogatrici del ticket parcheggio”. “E’ assolutamente necessario  a questo punto,continua Peduto – a garanzia dei cittadini ed a tutela del decoro e della vivibilità di quella che è la vetrina della nostra città agli occhi dei tanti turisti che vengono quotidianamente nella nostra città, mobilitare in maniera costante la polizia urbana affinché – in raccordo con le altre forze dell’ordine ed attraverso lo strumento di una nuova e più efficace ordinanza sindacale ad hoc – si “liberi” il centro cittadino dal degrado e dall’insicurezza diffusa creata da quello che sta diventando un vero e proprio “sciame” di individui  che rischia di trasformare il cuore della città in un campo nomadi”.

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. PURTROPPO, IL POTERE DI ORDIANZA DEL SINDACO PER MOTIVI DI SICUREZZA URBANA , è STATO DICHIARATO INCOSTITUZIONALE.
    PERTANTO RISULTA MOLTO DIFFICILE RISOLVERE IL PROBLEMA; CONSIDERATO POI CHE LA POLIZIA URBANA, OSSIA LA TANTO STIGMATIZZATA POLIZIA MUNICIPALE , NON HA LE GIUSTE TUTELE, COME P.S. E C.C. INOLTRE, E CONCLUDO, I CITTADINI SONO I PRIMI AD INVEIRE CONTRO LE FORZE DELL’ORDINE QUANDO SVOLGONO I LORO COMPITI ISTITUZIONALI.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.