Estate 2014: Marina d’Arechi si conferma meta di grandi yacht

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
marina_d_arechi_yacktA pochi giorni dall’avvio della nuova stagione estiva, Marina d’Arechi si conferma meta privilegiata di grandi yacht provenienti da diverse parti del mondo. Sono già più di dieci le imbarcazioni superiori ai 36 metri che hanno transitato per il Golfo di Salerno e hanno scelto il Port Village per la propria sosta. Svetta su tutte uno splendido veliero bianco di 60 metri, Baboon, che ha attirato gli sguardi dei turisti della Costiera amalfitana e dei bagnanti sul lungomare cittadino. Si prevede nelle prossime settimane un incremento di traffico straniero, che promette di superare i pur ottimi risultati ottenuti nel 2013. Il completamento del pontile dedicato ai grandi yacht, il pieno regime raggiunto dal cantiere nautico e i nuovi servizi ora operativi, hanno confermato Marina d’Arechi quale scelta ideale anche per i diportisti più esigenti.

Grazie alle sue caratteristiche infrastrutturali e alla qualità del servizio offerto, il Port Village è certamente l’unico porto turistico di Salerno in grado di intercettare il ricco traffico di super e megayacht, con un notevole contributo in termini di valore economico prodotto sul territorio. Il Mediterraneo attrae il 55% del traffico mondiale di imbarcazioni superiori ai 36 metri. Grazie all’offerta competitiva di Marina d’Arechi oggi il Golfo di Salerno, tradizionalmente ambita meta turistica “terrestre”, può giocare la sua partita per acquisire una leadership nazionale anche nel turismo nautico. Molto apprezzata, in particolare, la qualità del nuovo ristorante-pizzeria “Semprinporto”, aperto tutte le sere, a partire dalle 20.00 e tutti i venerdì, sabato e domenica anche a pranzo. Il locale è pronto ad accogliere, previa prenotazione, anche quanti, pur non essendo clienti di Marina d’Arechi, vogliano respirarne la speciale atmosfera, affacciati sulla Costiera amalfitana e gustare irresistibili pizze e piatti ispirati alla tradizione della dieta mediterranea.

Tutti i giovedì sera sono in programma serate a tema, con chef stellati e musica dal vivo. Da questo fine settimana è anche possibile accedere via mare con la propria imbarcazione, previa segnalazione telefonica agli stessi recapiti. Al momento della prenotazione sarà necessario fornire i dati dell’imbarcazione (nome, modello, dimensione) e l’orario e all’arrivo chiamare sul canale 74. “Nonostante la fase congiunturale decisamente difficile” ha commentato la Marine Manager Anna Cannavacciuolo “Marina d’Arechi si sta impegnando con un’offerta di qualità rivolta alla clientela locale, introvabile presso altri approdi. Parallelamente stiamo lavorando per attrarre la crescente clientela internazionale di fascia molto alta, rispondendo all’alto standard delle loro esigenze. E’ però indispensabile che tutto il territorio accompagni questa sfida con scelte di eccellenza. Risulta per esempio inaccettabile lo stato di vergognosa sporcizia in cui versano tutte le bretelle di uscita dalla tangenziale in prossimità del Marina, non ritenute evidentemente il biglietto da visita che qualifica un’area a vocazione turistica come quella salernitana”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. DETURPA IL PAESAGGIO, MI ROVINA IL PANORAMA….NOOO ASSOLUTAMENTE NON VA BENE: ABBATTIAMOLO!!

    ASSOCIAZIONE CIANCIOLA NOSTRA
    COMITATO I FIGLI DELLE SCAPPAVIA

  2. Ma torneranno queste barche dopo aver visto lo squallido e sporchissimo “nulla” davanti al quale si trovano armatori ed equipaggi una volta sbarcati?

  3. Nessun commento NEGATIVO contro DE LUCA ?
    Possibile ?

    E’ possibile che ha realizzato qualcosa di buono ?

    Ricordo ancora i detrattori i quali sostenevano da presunti LUPI DI MARE che alla prima mareggiata il porto sarebbe stato messo a soqquadro.

  4. PER FAVORE INTERVENGA IL SOVRAINTENDENTE E IL COMITATO “NO PORTO MARINA D’ARECHI” PERCHE’ QUEST’OPERA HA SOTTRATTO AI CITTADINI UN PEZZO DI TERRITORIO E UNA PARTE DELLA STORIA DI SALERNO

    VOGLIAMO CHE RITORNI TUTTO COME PRIMA

    ABBATTIAMO TUTTO

  5. Ma vi sembra bello fare pubblicitá ad un privato?? Facendola passare come notizia..”complimenti alla professionalità”

  6. x babon non mi piace: AAHAHAHAHAHA , hai perfettamente ragione aggiungiamo pure che solo le barche storiche possono attraccare altrimenti il paesaggio ne risulta mistificato con conseguente trionfo della speculazione edilzia . Come comitato vedo meglio il titolo :”figli della colonia S .Giuseppe e Vigor” – per la difesa ad oltranza della sporcizia originale ed antica del Litorale Allende”.

  7. Per Fabio:
    Cosa ti avrebbe tolto il Marina d’Arechi?
    il parcheggio dove andavi a prostitute?

    Per tutti gli altri:
    Siete i soliti infelici criticoni, al posto di apprezzare le nuove opere che portano turismo, e abbelliscono la nostra città, sapete solo sparlare.Siete la rovina di Salerno.

    Ben vengano mille altre opere come il Marina d’Arechi, e vadano a quel paese quelli che la pensano come voi!

  8. Per Fabio:
    Cosa ti avrebbe tolto il Marina d\’Arechi?
    il parcheggio dove andavi a prostitute?

    Per tutti gli altri:
    Siete i soliti infelici criticoni, al posto di apprezzare le nuove opere che portano turismo, e abbelliscono la nostra città, sapete solo sparlare.Siete la rovina di Salerno.

    Ben vengano mille altre opere come il Marina d’Arechi, e vadano a quel paese quelli che la pensano come voi!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.