Pranzo Lotito-Agnelli-Galliani. La serie A cerca di compattarsi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
lotito_mangia_a_tavolaL’elezione del nuovo presidente federale e la stesura di un programma condiviso della Lega di Serie A. Questo uno dei punti all’ordine del giorno dell’assemblea, assieme all’elezione dei consiglieri federali. Prima dell’inizio dei lavori il presidente della Lazio Claudio Lotito, l’a.d. del Milan Adriano Galliani e il presidente della Juventus Andrea Agnelli, hanno pranzato insieme poco lontano dagli uffici di via Rosellini della Lega Calcio, dove alle 15 è iniziata l’assemblea. Giornata delicata quella di oggi, la massima serie cerca compattezza in vista dell’elezione, l’11 agosto prossimo, del presidente della Figc. «Io sono per Tavecchio, gli altri non lo so. Meglio un vecchio bravo che un giovane così così».

Il pensiero di Enrico Preziosi, patron del Genoa, che poi ha aggiunto: «Sono più importanti i contenuti rispetto agli uomini». «Abbiamo un Renzi dello sport in Giovanni Malagò, solo che ha troppe patate bollenti. Cerchiamo di non farlo scottare e troviamo la quadra insieme a lui». Il pensiero di Aurelio De Laurentiis all’ingresso in Lega. «Non c’è bisogno che Malagò intervenga nella Figc, dobbiamo coagulare tutte le componenti dello sport per recuperare il tempo perduto». l presidente del Napoli ha poi commentato la candidatura di Demetrio Albertini per la presidenza della Figc: «È una persona per bene, anche se non ci sono mai andato a cena. Il problema è che abbiamo dato ad Agnelli e Lotito cinque giorni per scrivere le regole del calcio e adesso avremo mezz’ora per discuterli. Purtroppo è difficile smontare certi meccanismi qui in Lega».

Fonte Ilmessaggero.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. oggi a pranzo ho mangiato una splendida pasta e patate, cotoletta, e percoca gialla nel vino rosso….cavalluccio marino batte sciacalli 2-0 !!

  2. Guardate bene quella non è una percoca, ma un “Finocchio”, mi riferisco quelli alla destra di Lotito, non mi riferivo a “Lapo”…NON CENSURARE

  3. Secondo me il mercato dei Salernitani e dei Laziolotti sarà “Light” come quella lattina sul tavolo…a buon intenditor…

  4. mi è abbastanza chiaro dove mettere il vetro la lattina e la bottiglia d’acqua….gli avanzi li metto nell’umido….e il resto?? dove diamine vado a metterli ….?? aiutatemi….!!

  5. Si Loti’ continua cosi’ che st’anno vincete tutto ahahahahaaha!!!! Cintura nera de calciomercato ahahahahah

  6. lotito tu parli e la roma si e presa astori vuoi fare sempre il furbastro e stavolta e andata male questo per farvi capire come fa la squadra il vostro amato presidente con gli scartio delle altre societa perche non vi chiedete perche gregucci a preferito caserta perche secondo voi somma e meglio di gregucci

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.