3° Edizione Evoli Festival: La Criminologa Roberta Bruzzone incontra le mamme del Comitato per la propria solidarietà

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
bruzzone_libroMusica, cultura, cinema e sociale è questa la terza edizione dell’Evoli Festival. La musica e la cultura a sostegno delle mamme del Comitato Spontaneo “No alla chiusura dei reparti di Ostetricia e Pediatria” dell’Ospedale di Eboli
“Il diritto alla salute dei cittadini è sacrosanto, per questo il nostro contributo e sostegno al Comitanto del No – ribadisce il patron dell’Evoli Festival- Claudio D’Eboli – anche se solo simbolico è al sostegno di una lotta che ci vede tutti al fianco della comunità ebolitana e non, nel tentativo di sventare l’ennesimo attacco al diritto alla salute e alla salubrità del territorio”.
Solidarietà anche dalla famosa criminologa Roberta Bruzzone che domenica sera alle ore 18.00 incontretrà al presidio permanente, presente nella piazza dell’ospedale Maria Santissima Addolorata di Eboli le mamme del Comitato per portare il proprio contributo di solidarietà e sopratutto sostegno alle coraggiose e tenaci mamme che da alcune settimane hanno innescato una singolare protesta contro il provvedimento di chiusura delle divisioni di Pediatria e Ostetricia
“Per queste ragioni, e considerando il diritto alla salute e ai diritti umani, la criminologa – Roberta Bruzzone – esprimerà con la sua presenza domenica sera al presidio la solidarietà incondizionata e l’appoggio alle cittadine e ai cittadini ebolitani e non, al comitato del No, in mobilitazione da giorni contro quest’ennesimo attacco alla sovranità popolare e alla giustizia sociale e dei diritti che dovrebbe invece orientare ogni scelta di buon governo”.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. AVETE ROTTO LE SCATOLE E’ ORA DI FINIRLA CON QUESTE MANIFESTAZIONI PATETICHE DOVETE CAPIRE CHE IL PAESE E IN AFFANNO INZIAMO A TAGLIARE DALLA POLITICICA A TUTTO LO SPERPERO CHE LO STATO PRODUCE IO CHIUDERE PRORPIO L’OSPEDALE A CHE SERVE ESISTE BATTIPAGLIA SALERNO EBOLI POI ALLA FINE UNA PERSONA DEVE SEMPRE ANDARE AL NORD VISTO CHE NEGLI OSPEDALI DEL SUD CI SONO TUTTI RACCOMANDATI E POCHI CHE FANNO DAVVERO IL ORO DOVERE PORTARE TUTTO A SALERNO E CHIUDERE BATTIPAGLIA E EBOLI GRAZIE VERO POLITICI FALLITI CHE AVETE DISTRUTTO L’ITALIA DESTRA SINISTRA 5 STELLE TUTTI

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.