Calabresi (Iene) e Sibilia al Giffoni Film Festival: “Droghe leggere? meglio legalizzarle”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Calabresi_Paolo“Non vogliamo dare messaggi nè abbiamo soluzioni ma se ci chiedete cosa pensiamo della legalizzazione delle droghe leggere è che andrebbe fatta”. L’attore Paolo Calabresi e il regista Sydney Sibilia sono ospiti oggi al Giffoni Experience per parlare di ‘Smetto quando voglio’, uno dei fenomeni del cinema italiano del 2014, storia di un gruppo di ricercatori universitari che tenta di uscire dalla precarietà producendo e spacciando una nuova droga. “Non so quali droghe leggere debbano essere legalizzate, bisognerebbe chiederlo a Giovanardi”, ha ironizzato l’attore. “I film comici possono aiutare a capire problemi seri – ha spiegato il 33enne regista che, assieme a Calabresi, ha ricevuto l’Explosive Talent Award -, volevo raccontare la storia di un gruppo di ricercatori che avrebbe diritto nella vita a fare quello che sa fare e invece è costretto ad adattarsi”. 50 anni, romano, diventato popolare con l’interpretazione di Biascica nella fiction Boris, Calabresi parla anche del suo impegno nel programma TV di Italia 1, Le Iene: “E’ un programma che si fa da 18 anni e per rimanere allo stesso livello occorre molto lavoro – ha spiegato l’attore – momenti difficili ce ne sono stati tanti: una volta mi sono finto un rumeno a Roma e ho rischiato di essere accoltellato da un gruppo di miei concittadini”.

Fonte Adnkronos

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.