Eboli: cedole librarie, Assessori incontrano scuole e librai

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

LibroIn vista dell’inizio del nuovo anno scolastico, nei giorni scorsi l’assessore alle Politiche per la Scuola e la Formazione Liberato Martucciello e l’assessore al Bilancio Adolfo Lavorgna hanno incontrato i librai ebolitani per discutere della distribuzione dei libri di testo tramite le cedole librarie. Il Comune, difatti,  fornisce gratuitamente i libri di testo a tutti gli alunni residenti a Eboli e frequentanti la scuola primaria statale.  Il documento che serve per ottenere gratuitamente i libri di testo previsti è la cedola libraria, che viene consegnata dalla scuola ad ogni alunno all’inizio dell’anno scolastico.  La cedola dovrà essere firmata dal genitore e presentata ad una cartolibreria per il ritiro dei testi adottati. 

“I librai hanno confermato – spiega l’assessore Lavorgna – la loro piena disponibilità a rilasciare gratuitamente i libri di testo ai genitori degli allievi delle scuole primarie, senza, dunque, dover versare alcun tipo di anticipazione. Come Amministrazione abbiamo assunto l’impegno di procedere, nei tempi previsti, al pagamento degli importi dovuti ai librai. I genitori, quindi, muniti di apposite cedole librarie, potranno ritirare gratuitamente i libri”. “Sappiamo – dichiara l’assessore alla Cultura Liberato Martucciello – quanto il costo dei libri di testo può pesare nel bilancio economico di una famiglia, per questo sin d’ora ci siamo adoperati per fare in modo che a settembre i genitori possano tranquillamente ritirare i testi, senza alcun onere. Abbiamo incontrato anche i dirigenti scolastici, che hanno assicurato che la consegna delle cedole avverrà nei primissimi giorni di scuola. Di contro, anche i genitori dovranno provvedere celermente alla restituzione delle cedole alla scuola”. 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.