Ferragosto sicuro: Questore di Salerno Anzalone, “Non aprite agli sconosciuti, chiamate il 113 e saremo da voi”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Questore_Salerno_Anzalone_Polizia_1Non aprite la porta a chiunque a meno che non conoscete le persone, nel dubbio chiamate il 113 e saremo da voi”. Questo è quanto dichiarato dal Questore di Salerno Alfredo Anzalone ai microfoni di Salernonotizie.it: “I servizi sono stati intensificati soprattutto in questo periodo, non solo in occasione di Ferragosto ma anche dell’esodo estivo. Tengo a precisare e ad evidenziare l’impegno della Polizia Stradale che chiaramente è molto significativo in queste circostanze. Mi sento di lanciare un messaggio di ottimismo: “Guardo con molta attenzione, tramite la nostra sala operativa, a cosa succede in città in questi giorni ed in queste notti. Tutto sommato la situazione è serena. Ieri – ha detto il Questore – si è registrato un piccolo furto in un appartamento e nient’altro. “Non ci sono state aggressioni o violenze”.

Poi l’invito rivolto alla cittadinanza: “Mi rivolgo non solo ai cittadini ma soprattutto a chi sta da solo in casa ed alle persone anziane: non esitate a contattare il 113, 112 e saremo da voi. Il 113 – ribadisce Anzalone – nasce come soccorso pubblico, non si occupa soltanto di reati ma anche di assistenza, vicinanza alla gente. Siamo a disposizione in ausilio di chi ha bisogno di noi, non dal punto di vista penale ma anche umanamente. Noi siamo gli assistenti sociali in questi giorni, metteteci alla prova e risponderemo…” Il monito. Per le truffe che colpiscono soprattutto gli anziani possibili prede di malintenzionati soprattutto in questi giorni il Questore dice: “Consiglio di non aprite la porta agli sconosciuti e nel dubbio chiamate il 113, chiedete il nostro ausilio e saremo da voi”.

 

FERRAGOSTO SICURO 2014, VIDEO INTERVISTA AL QUESTORE DI SALERNO 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Bongiorno, signor Questore. Davanti casa mia giorni addietro alle 14,00 del pomerigio di Domenica, dalla spia della porta blindata, ho visto i ladri avvicinarsi alla serratura della mia porta e ho gridato per metterli in fuga, dopi di cui istantaneamente ho chiamato il 113, mi hanno fatto tante domande della serie perdiamo tempo, e per giunta non sono proprio venuti, giustificandosi cosi’: ma se non le hanno fatto niente alla porta, cosa veniamo a fare. E’ vergognoso, il cittadino il piu’ delle volte visto l’accaduto si pente anche di averli chiamati. Il mio punto di vista? Paghiamoli facendoli stare a casa tanto non cambia niente. Buon feragosto.

  2. Asso condivido in pieno solo stupidaggini e pubblicità contano i fatti e gente che viene pagata ma non sa quello che dice le forze dellordine non devono essere chiamate ma devono reprimere e controllare per strade la spazzatura che circola e non rompere le…..alle donne controlli la gente e stanca di sentirsi dire stupidagini riducete gli stipendi ai dirigenti straordinari ed arruolTe piu giovani ma giovani veri la gente perbene e sveglia e stanca di pagare per gli ignoranti grazie ai tanti servitori dello stato che operano in situazionidifficili e con tanto amore

  3. Sotto casa mia, hanno appiccato un incendio a una saracinesca, di fianco c’erano delle auto ho chiamato il 113 sono arrivati i pompieri e infine una volante, sapete com’e’ andata a finire? Che gli “agenti” alla fine stavano quasi per mettere me in terzo grado, che avevo chiamato loro per allertarli con toni aggressivi e minacciosi, sapete che c’e’, io da oggi in poi preferisco farmi i fatti miei, oppure proteggermi da solo piuttosto che rivolgermi a qualcuno che poi mette in dubbio la mia buonafede.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.