Salerno: Forza Nuova protesta contro gli sbarchi dei migranti. “No a un’altra Castel Volturno”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
22
Stampa

Forza_Nuova_Protesta_1Forza Nuova dice no agli sbarchi dei migranti a Salerno. «Non vogliamo che Salerno diventi la nuova Castel Volturno». L’associazione in via Roma a Salerno  ha protestato contro l’ondata di migranti che, nelle ultime settimane, sono giunti sulle coste salernitane. L’operazione ‘Mare Nostrum’, ovvero la missione militare e umanitaria  che presta soccorso ai clandestini presidio al fine di sottrarre ulteriori vittime. Ieri pomeriggio sit-in a  Salerno alle acque del Mediterraneo, vede  tra le città protagoniste anche il capoluogo campano dove gli sbarchi, fino ad ora, sono stati tre. E’ previsto anche un quarto sbarco ma Forza Nuova dice no. «Ci ribelliamo rispetto a una vera e propria invasione che stiamo subendo e che sta creando un vero e proprio allarme sociale in città». Forza Nuova Napoli è stata presente con una propria delegazione per condividere appieno il momento di protesta e nel rispetto del principio la militanza non va in vacanza“. La manifestazione, tenutasi innanzi al Palazzo di Città, oltre i forzanovisti napoletani, ha visto la partecipazione dei rappresentanti delle sezioni forzanoviste di Salerno, Benevento, Caserta ed Avellino, e come facilmente prevedibile, ha suscitato attenzione e consenso nella cittadinanza.

Forza_Nuova_Protesta_2

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

22 COMMENTI

  1. e si ritrovarono a fare la manifestazione con gli insulti xenofobi quando arrivo’ la carribean ahahhaah

  2. secondo me ha ragione salvini aiutarl nei loro paesi e non cosi qiondi basta e gente che oltre a delinquere e rompere non potra fare nulla perché non li portano nelle loro abitazioni i comunisti e i perbenisti? anzi finti comunisti ormai hanno tutti i soldi i comunisti..pubblica

  3. Con quel nome che si ritrova secondo me lei è un arabo sbarcato in Italia da clandestino.Il razzista e lei mussulmano che non permetti a me cristiano di pregare a casa tua in libertà,mentre a casa mia potete pregare anche per strada.Il razzista e lei mussulmano della Mecca.
    Un cristiano che guarda a Cristo.

  4. Ti faccio notare che i comunisti vogliono ragionare con il loro cervello e con il mio portafoglio,pronti a fottere l’individuo in nome del collettivo massificato.Ti faccio notare che i comunisti non si lavano, non si fanno la barba ed in oltre puzzano e dicono come è bello essere poveri ma saccheggiano i soldi dello stato per mantenere lo status quo.Un liberale anti-comunista impegnato contro la povertà.

  5. Secondo me invece tu sei un prete pedofilo con l’amante ma tranquillo che c’è il tuo superiore che ti protegge ………………

  6. vergognatevi…sulla pelle umana fata gazzarra per prendere tre voti più .vergognatevi….!!! RIDICOLI !

  7. Ma avete visto le foto? io sabato mi sono imbattuto per caso in questa manifestazione e vi posso assicurare che trattasi di 4 sfessati nostalgici dell’olio di ricino. I partecipanti erano perlopiù energumeni 50enni annoiati…

  8. Continuiamo a fare i perbenisti,daremo un grande futuro ai nostri figli se non si pone rimedio. Non sono un razzista,anzi anni fà ho litigato con altri italiani che non volevano far sedere un ragazzo di colore in treno,dicendo che il posto fosse occupato.

  9. L’italiano medio un popolo da due soldi,come i commenti sarcastici su questo argomento….rideremo tutti di gioia e saremo tutti solidali contenti quando questa mazzamma avra’ invaso dappertutto,fottendosene dell’italiano razzista o di quello multirazziale e finto solidale,pisciandoci in testa e ridendo di gusto della nostra pochezza e arrendevolezza…..chi cerca di levare alta la voce dell’allarme e di quel residuo opaco d’orgoglio di Patria,è deriso e oltraggiato,da chi probabilmente alla prima occasione data,cadra’ di brutto rimpiangendo quei “4 sfessati”,armati solo d’orgoglio e amore di Patria,che indicavano certi la via del riscatto e della fierezza….

  10. almeno loro hanno un ideale tu invece sei un pupazzo che dice sempre si….hanno ragione bisogna prima sfamare gli italiani aiutarli nei loro paesi e non far ingrassare tutto il sistema che ruota intorno a questi disperati fai una cosa portateli a casa tua visto che sarai sicuramente un finto perbenista e come il tuo capo renzi si fa la doccia fredda ma non caccia na lira per i malati vero pupazzo…

  11. 1)Ma quando mai hanno governato i Comunisti in Italia, solo Prodi e non era comunista ma veniva da una corrente Democristiana…2)Il massimo esponente di Casa Pound porta la “barba lunga” come un comunista come li definisci tu….3) Ricordati degli Italiani che sbarcarono in America portando nel nuovo Continente oltre agli Spaghetti e l’Aglio anche la Mafia, Al Capone ti dice niente? Italiani brava gente??….Studia figliolo studia non conosci un minimo di storia, se non era per i comunisti l’Italia sarebbe stata ancora sotto il contro degli Americani che portavano “la cioccolata e un po di zucchero” in cambio di qualche bella “donna italiana”….NON CENSURARE

  12. Mi sa che il “fascio delle 21.25” non è tanto “fascio” e il “rosso” delle 09:21 non è tanto “rosso”…sorvolando sulle “barbe fatte” o quelle “lunghe”,finti stereotipi per indicare una ideologia,vorrei soffermarmi sulla “cioccolata e un po’ di zucchero” degli ameriCANI invasori…sono d’accordo sugli “italiani brava gente??”…infatti se non era per i traditori della Patria,i debosciati di casa savoia,i traditori nel gran consiglio del fascismo e piu’ di tutti la memoria del porco badoglio,gli ameriCANI e i loro alleati zulu’,a quest’ora stavano tutti a distanza di 70 anni nel profondo delle calme acque del tirreno..un’alleanza e un patto d’acciaio non si tradisce,si affonda e si muore insieme,si viene annientati insieme,ma poi si risorge come la fenice,non ci si accontenta di essere vivi,di subire umiliazioni,di essere dei lacchè e di essere ricordati infami in eterno….Mussolini è morto per mano di altri italiani…..altri sono morti quando tutt’intorno erano solo rovine ed il proprio popolo aveva subito quel che FORSE aveva dato…annientato nel corpo e nella testa ma non nell’anima….

  13. Deve governare il Movimento 5 Stelle: basta con discorsi fascisti contro comunisti qui ci vogliono le idee visto che in Italia abbiamo perso lo smalto di una volta, e le idee non hanno colore.

  14. MA NON RIESCO A CAPIRE IL PERCHE’ NESSUNO NOTA CHE IN QUESTA PSEUDO MANIFESTAZIONE , NON C’E’ UNA PERSONA CHE ABBIA STUDIATO, IL 90% DI LORO NEANCHE HA LA TERZA MEDIA.
    VOGLIO PRECISARE CHE SO CHI SONO E CONOSCO ANCHE LA LORO
    IGNORANZA IN MATERIA DI POLITICA, SONO I CLASSICI SERVI DELLO STATO CHE NON SANNO NEANCHE QUELLO CHE DICONO.
    UN CONSIGLIO STUDIATE, STUDIATE E STUDIATE LA STORIA PRIMA DI FARE QUESTE PROTESTE INUTILI.
    L ITALIA E SENZA LAVORO E MILLE ATRI PROBLEMI E VOI A CHE PENSATE???? RIDICOLI

  15. Ti ringrazio per aver ripreso i miei pensieri cmq non sono né Comunista né Grillino semplicemente non accetto leggere idiozie e falsità da parte di fascistelli ignoranti

  16. Ci provarono questo inverno, e presero schiaffi, mazzate e gli fregarono lo striscione! Dopo quell’episodio i napoletani li piacchiarono a loro volta e sciolsero casapound. Ora ci riprovano sotto un altra sigla, facendo arrivare altri ratti (10) da tutta la regione. Ridicoli, nascondetevi e fatele quando gli antifa non ci sono…quando volete un altro paio di schiaffi o volete farvi rubare un altro striscione…basta dirlo!

  17. Queste Mandrie di comunisti tutti uguali,tutti che dicono le stesse cose massificazione culturale verso il basso,invidiosi e capaci di spettegolare sempre contro chi è migliore ed è più capace.Con tutti i problemi della povertà da risolvere i comunisti si strappano barba,capelli e denti.Praticamente fanno solo chiacchiere e distintivi.
    Un liberale-anticomunista e volontario contro la povertà.

  18. Sicuramente preferivi che sbarcassero in Italia i comunisti sovietici con vodka e bandiera rossa.fortunatamente sono arrivati gli americani con cioccolata e rock e roll.Ritorna a scuola sottoproletario e impara la storia,anzi ti consiglio una vacanza nella Corea del Nord comunista,il popolo è alla fame ed è disponibile a mangiarsi la tua carcassa puzzolente.Studia,studia e apri il tuo cervello otturato da nebbie soviet. Un emigrato in America.

  19. tutto. qesto. che. sta. succedendo. gia era. previsto 10. anni. fa si diceva che. ci. sarebbe. stato un inasione di popoli. musulmani verso i popoli. cristiani purtroppo la colpa della infame situazione non e stata. creata da. loro ma. da noi. infame persone perche li. abbiamo solo. sfruttati, rubati, schiavizzati umiliati facendoci perdere tutta la loro. dignita perche. ci. sentiamo un popolo molto. superiore e. inteligenti.Siamo molto. bravi a farli. lavorare giorno e notte senza sosta e senza. pagarli a. farli rubare, smerciare droga , costringerli a vivere come animali.Rifletete. qello. che sta. succedendo……..

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.