Trasporti: in vigore nuovi biglietti e prezzi del CSTP

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
CSTP_pullmanCambiano biglietti e prezzi del Cstp. Da oggi, 1° settembre, scatta il nuovo schema tariffario che non rientra più nel circuito Unico Campania. Il tagliando può essere utilizzato per una sola corsa, non è più a tempo, e per un solo mezzo. Son queste le novità principali che riguardano gli utenti abituati a spostarsi con gli autobus del Consorzio salernitano trasporto pubblico. Dal 1° gennaio dovrebbe esserci anche il biglietto integrato per offrire una maggiore flessibilità negli spostamenti ma facciamo alcuni esempi sui nuovi biglietti in vigore da oggi.

Il tagliando Cstp Sa, al costo di 1,10 euro, consente di viaggiare tra Salerno ed alcuni comuni limitrofi come Baronissi, Cava de’ Tirreni, Fisciano, Pellezzano e Vietri sul Mare. Rispetto all’Unico Salerno non sono compresi i comuni di Pontecagnano e Mercato San Severino. Il biglietto Cstp U, al costo di 1 euro, offre una corsa singola in uno dei dodici comuni previsti, tra questi c’è Salerno. Ci sono poi tutti gli altri tagliandi Cstp da 1 a 12 che permettono spostamenti tra due comuni in ambito extraurbano.

Le tariffe variano in funzione del comune di origine e destinazione del tragitto e vanno da 1,20 euro a 7,20 euro. Previsti anche biglietti giornalieri ed abbonamenti. I sindacati stanno cercando di riaprire il ragionamento con l’azienda per rimodulare il nuovo sistema, non sono dal punto di vista tariffario.

Fonte LIRATV

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Perché siete così imprecisi?
    Dal 1° gennaio ci sarà un nuovo piano tariffario integrato ma, fino a quel giorno Unicocampania sarà ancora in vigore.

    Unicocampania

  2. Io vorrei sapere perchè quando le tariffe aumentano fin dal primo giorno si trovano i biglietti con l’aumento e ora che sono diminuite ci sono ancora i biglietti vecchi???
    bhaaaaaaaaaaaaaa

  3. la CSTP in risposta al dubbio sull’abbonamento a 40 € per i mezzi CSTP contro i 31 dell’UNICO:
    “ben comprendendo il suo dubbio, si rende noto che la nuova bigliettazione aziendale CSTP precorre di qualche mese la ristrutturazione del sistema di bigliettazione di tipo integrato attualmente vigente in Campania e facente capo al momento al Consorzio Unicocampania. Il titolo aziendale CSTP segue quello di Sita e Trenitalia, già in commercio; dal 1 gennaio 2015 anche le altre Aziende di Trasporto consociate del Consorzio Unicocampania, dovranno provvedere all’emissione di biglietti aziendali.
    Allo stato attuale M.S.Severino con il vigente sistema Unico rientra nell’area suburbana di Salerno (biglietto Unico SA, singolo a E.1,30, abb. mensile a E.30,90). Nello schema tariffario CSTP, M.S.Severino, come anche Pontecagnano Faiano, non rientrano più nell’area suburbana di Salerno, ma in quella extraurbana (tariffa CSTP 2, corsa singola E.1,80, abb. mensile E.41,40), come è previsto dalla nuova normativa regionale che disciplinerà il nuovo sistema di bigliettazione integrata regionale che andrà in vigore dal prossimo anno. In questo momento su questa fascia tariffaria segnalata, il risparmio non è evidente con il biglietto CSTP, ma lo sarà quando andrà in vigore il nuovo sistema tariffario regionale integrato, tuttora in itinere. Si intende che siamo in un periodo di transizione, è comprensibile una certa confusione, che non risparmia nemmeno gli operatori interni.
    (…..gli operatori interni…. ndr)
    La bigliettazione aziendale CSTP è attiva dal 1 settembre p.v. I nuovi titoli di viaggio CSTP nelle varie tipologie sono già disponibili presso le rivendite autorizzate abituali che già distribuiscono i titoli Unico; i biglietti acquistabili a bordo bus sono già comprensivi di maggiorazione. Per gli abbonamenti annuali, al momento disponibili solo nel tipo “ordinario” (ancora non previste le agevolazioni per studenti, reddito, ecc.), bisogna recarsi presso la Biglietteria CSTP di Salerno, P.zza M. Luciani, 31 (Teatro Verdi), front office aperto al pubblico dal lun al ven 8-13, mar e gio anche 16-19 ed utilizzare apposita modulistica.
    Restiamo sempre a disposizione in merito, cordialità”

    un calcio in culo…straordinario, europeo.

  4. stessa risposta fotocopia che hanno mandato a me caro bho…sembrava una risposta personalizzata invece mi rendo conto dal tuo post che stanno dando a tutti le stesse spiegazioni. Segno che di proteste ne stanno arrivando parecchie. Vedremo se davvero unico aumenterà le tariffe per mercato san severino…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.