Si fingono clienti e rubano Audi A3 in una concessionaria, la Stradale li arresta in meno di 24 ore

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
polizia_inseguimento_stradaleNel pomeriggio di ieri veniva rubata un’autovettura Audi A3 esposta in vendita innanzi ad una nota rivendita di autovetture sita in località Pagliarone di Pontecagnano Faiano. Ricevuta la notizia dal titolare della concessionaria venivano immediatamente attivate le indagini del caso da parte della Squadra di Polizia Giudiziaria di questa Sezione, che sul posto assumevano informazioni da testimoni e visionavano le immagini riprese dall’impianto di videosorveglianza.

Si accertava così che l’autovettura era stata asportata usando le chiavi del veicolo, che erano state rubate nel corso della mattinata da due uomini che si erano finti clienti interessati all’acquisto di un altro veicolo. In particolare mentre uno distraeva l’addetto alle vendite, l’altro si impossessava delle chiavi. Successivamente un terzo complice, approfittando della chiusura della rivendita per la pausa pranzo, saliva a bordo dell’auto, del valore di circa 15.000,00 euro, e si allontanava verso il centro di Pontecagnano.

Le immagini dei tre autori del furto, estrapolate dal sistema di videosorveglianza, venivano immediatamente inviate a Napoli ai colleghi della Squadra di P.G. del Commissariato di P.S. “Scampia”, dove da un’attenta analisi delle immagini raccolte dai vari impianti di videosorveglianza cui ha accesso la Polizia Stradale, risultava essere stato condotto il veicolo, verosimilmente per essere oggetto di riciclaggio tramite la contraffazione del numero di telaio e l’applicazione di targhe “pulite”.

Nella mattinata odierna, grazie alle informazioni fornite dagli investigatori della Polizia Stradale di Salerno, i colleghi del Commissariato “Scampia” identificavano gli autori del furto e recuperavano l’autovettura, immediatamente riconsegnata al legittimo proprietario senza alcun danno.

La grande professionalità evidenziata nella circostanza dal personale di questa Squadra di Polizia Giudiziaria, diretta dal Primo Dirigente Dr.ssa Grazia PAPA, unitamente alla profonda conoscenza della criminalità locale da parte degli uomini del Commissariato “Scampia”, hanno portato dunque ad identificare gli autori del furto e a recuperare l’auto rubata in meno di 24 ore.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.