Elia Rinaldi, sindaco di Buonabitacolo, primo Sindaco in Campania ad aderire al Libro Sospeso

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
anci_comuni_sindaci_protesteSembrerà un gesto frivolo o quantomeno di lieve entità
rispetto ai problemi sociali, ambientali, economici che
caratterizzano il nostro tempo e il nostro Sud, eppure si
tratta di un gesto simbolico importante per stimolare
bambini, ragazzi a diventare cittadini migliori, per creare
una comunità migliore.
Così il sindaco di Buonabitacolo, Elia Rinaldi, ha deciso
di aderire al Libro Sospeso.

Dopo il sindaco di Bagnara Calabra, Cesare Zappia, primo
sindaco in Italia ad aderire al Libro Sospeso, Elia Rinaldi
è il primo sindaco in Campania ad aderire all’iniziativa
nazionale. L’occasione è stata la presentazione del
libro della giornalista Piera Carlomagno “L’anello
debole”, organizzata dall’associazione Voltapagina.

“Come sindaco e giornalista – ha spiegato Rinaldi –
sento il dovere di incoraggiare i giovani a leggere,
poiché la lettura aiuta a capire il mondo e a diventare
cittadini migliori. Pertanto, ho voluto aderire
all’iniziativa ” Il libro sospeso”, lasciando in consegna al
libraio Michele Gentile il romanzo “L’anello debole” di
Piera Carlomagno e due copie del libro “Truffa di Stato” che
ho scritto nel 2012. Spero che questa iniziativa possa
servire ad avvicinare i giovani al meraviglioso mondo della
lettura”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.